Venerdì 05 Giugno 2020

Notizie di economia Abruzzo

Notizia di Economia

Economia

Il Presidente di Casartigiani Provincia di Chieti Fabrizio Bomba,rende noti i dati di Unioncamere e sottolinea: "L’Impresa Artigiana lasciata soccombere da ormai troppi anni nelle fauci di una macchina burocratica sempre più complessa"

Ospiti autorevoli, confronto serrato, attualità: l’assemblea regionale è stata un momento culturale che ha riportato al centro un’economia diversa protagonista della regione

Lo rileva uno studio di Confcommercio sul centro cittadino e nell’hinterland teatino

Al via un ambizioso progetto che inviterà giovani e famiglie a scegliere le zone antiche dei paesi per vivere, lavorare e guardare al futuro: incentivi, progettazione di qualità e azioni strategiche

Crescono i lavoratori a Pesaro, Ancona, San Benedetto del Tronto e Ortona. E' quanto emerge nella ricerca “Analisi d’impatto occupazionale del sistema portuale del mare Adriatico centrale”presentata oggi.

Quali sono le nuove competenze e i job profile richiesti dalla Quarta rivoluzione industriale e pronti a raccogliere la sfida di Industria 4.0? Sono a rischio numerosi posti di lavoro o, al contrario, è necessaria una riconversione e riqualificazione delle competenze, in particolare in ambito automotive?

Sportelli bancari chiusi a doppia mandata per le piccole imprese e gli artigiani abruzzesi. L’ennesima conferma di quanto il credito sia diventato ormai un miraggio per alcune categorie produttive della nostra regione arriva da uno studio realizzato, per conto della Cna Abruzzo, da Aldo Ronci.

Il Sindaco Luciano Marinucci: “La preselezione da parte di GiGroup per 50 operatori di magazzino, sarà effettuata in sinergia con il nostro sportello dedicato ai disoccupati”.

La Federazione Regionale di Casartigiani Abruzzo ha analizzato i dati di Unioncamere dai quali è emerso come l’Artigianato abruzzese abbia ancora vigore.

Il presidente ed il direttore di Confartigianato Imprese Pescara, Giancarlo Di Blasio e Fabrizio Vianale sottolineano come buoni risultati delle festività siano da stimolo per attivare un tavolo permanente sul turismo che coinvolga associazioni, istituzioni e tutti i soggetti interessati.

"30mila imprese su 126mila attive, 70mila addetti e un indotto notevole per il nostro sistema produttivo. Sono questi i numeri che caratterizzano il settore dell'artigianato e della piccola impresa della regione Abruzzo, ma nonostante ciò la Giunta Marsilio ha deciso di non destinare neanche una risorsa alla categoria.

Lo rileva uno studio dell ’associazione la quale invita ad acquistare prodotti locali. La provincia dove si spenderà di più sarà Chieti.