Domenica 16 Febbraio 2020

Notizie di Sanità in Abruzzo

Notizie per informare i cittadini sulle ultime notizie di Sanità

Sanità

"La nuova organizzazione non avrà alcun impatto né sui donatori, né sui pazienti e se adeguatamente realizzata, non potrà che portare miglioramenti".

L’assessore regionale Nicola Campitelli annuncia la definizione del “Piano di bonifica da amianto”, con il quale la Regione Abruzzo è pronta a realizzare interventi di bonifica da amianto negli edifici pubblici, scolastici ed ospedalieri, per un totale complessivo di euro 20.147.938, 24.

“E' un tentativo, da parte della Asl e della Giunta regionale, di ottimizzare le risorse umane (medici e infermieri) tra i tre ospedali dell’Abruzzo meridionale. Vedremo se riuscirà”.

Per il Pd La riduzione è dovuta alla mancata definizione del budget previsto per l’annualità 2020 da parte della Regione. Per Magnacca l'assessore Verì ha ribadito che anche quest'anno è confermato lo stesso budget di quello precedente" .

Il coordinamento aziendale sarà di tipo ospedaliero e non appannaggio dei soli anestesisti, ma affidato a un delegato della Direzione generale.

E’ risultato negativo al contagio da Coronavirus anche il test effettuato dall’Istituto Superiore di Sanità sui campioni biologici prelevati al 43enne ricoverato all’ospedale di Chieti in regime di sorveglianza sanitaria.

E’ risultato positivo al test dell’influenza di tipo A, il 43enne della provincia di Chieti ricoverato da ieri pomeriggio nel reparto di malattie infettive del policlinico Santissima Annunziata.

E’ un italiano di 43 anni, residente in provincia di Chieti, l’uomo che oggi pomeriggio si è presentato spontaneamente al pronto soccorso dell’ospedale di Chieti, lamentando sintomi influenzali e febbre. Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.

Sono stati chiamati dalla Regione Abruzzo a sostenere con le loro professionalità il sistema di monitoraggio e sorveglianza sanitaria predisposto dalla Protezione civile per fronteggiare il diffondersi del coronavirus.

L'osteoporosi va curata per tempo, possibilmente prevenuta, prima che possa produrre danni e costi sociali importanti, in termini di condizione invalidante oltre che economici.

Le questioni riguardanti i rapporti tra i management delle Case di cura abruzzesi aderenti all’Acop e l’amministrazione regionale sono stati al centro di un incontro che si è svolto a Palazzo Silone all’Aquila.

Cgil Cisl e Uil: "Totale assenza di politiche incisive. Subito cambio di rotta o pronti alla mobilitazione"