Mercoledì 29 Gennaio 2020

Notizie di Turismo in Abruzzo

Turismo e Natura

Il Comune sta facendo analizzare il contenuto delle buste di rifiuti abbandonati per risalire ai responsabili.

Approvata dalla Giunta Marsilio la delibera che definisce la nuova programmazione. L'obiettivo è quello di candidare le stazioni sciistiche abruzzesi tra le migliori del centro sud.

7 gennaio scorso il Presidente del Parco Prof. Giovanni Cannata ha incontrato i rettori delle Università dell’Abruzzo, del Lazio e del Molise territorialmente prossime al Parco. All’incontro erano presenti, rappresentate dal rettore o da suo delegato, le sedi universitarie del Molise, di Cassino, di Chieti‐Pescara, ed assente ma comunque aderente all’incontro l’Università di Teramo.

Oggi 19 dicembre l’Ente Parco Nazionale della Majella e il Comune di Pescara hanno sottoscritto il Protocollo d’intesa con il quale viene concessa al Parco una sede di rappresentanza presso la prestigiosa struttura dell'Aurum.

L'Ente Parco aveva raccontato lo scorso 15 novembre dei problemi di salute che stavano affliggendo l’orsa Lauretta, ospite del Centro Visite del Parco a Pescasseroli da quando fu trovata, nel lontano 1993, quasi moribonda da alcuni escursionisti tedeschi, che pesava circa 3kg. Nutrita e accudita dal personale del Parco, riuscì a superare la crisi, ma fu destinata ad essere l’ambasciatrice della propria specie per migliaia di turisti e visitatori presso il Centro Visite.

Le Associazioni ambientaliste sono intervenute ripetutamente in merito agli interventi previsti dal Masterplan per il bacino sciistico della Majelletta così come descritti nel corso di ripetute conferenze stampa e riunioni i cui verbali, almeno i primi 11, sono stati oggetto di accesso agli atti da parte della S.O.A.

Centinaia di gru stanno sorvolando proprio in queste ore l'Abruzzo nel loro viaggio di migrazione verso le aree di svernamento, come testimonia il video raccolto di questo pomeriggio a Torrevecchia teatina, in provincia di Chieti.

Anche in queste ultime settimane autunnali, continua la consegna e l’installazione delle strutture preventive a tutela di colture orticole e agli animali domestici a cura della squadra specializzata dell’Ente Parco che nel solo 2019 ha finora distribuito n. 61 recinti, n. 18 grate/porte e n. 49 pollai antiorso.

Il WWF Teramo lancia il Corso di formazione “Viva il Lupo” rivolto a insegnanti, educatori ambientali, guide escursionistiche e appassionati.

Un incontro con il neo presidente del Parco nazionale della Majella, Lucio Zazzara, ma anche e soprattutto un Tavolo di confronto per il rilancio di un territorio, patrimonio indiscusso dell'Abruzzo e capace di generare ricchezza.

È tempo di esami per l’orsa Lauretta, la mascotte del Centro Visite del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise a Pescasseroli, che nei giorni scorsi è stata portata a Roma, presso la Clinica Veterinaria Monte Verde

50 disegni, uno per ogni Orso rimasto, saranno premiati e pubblicati sul sito dell’Associazione.La proposta si rivolge alle oltre 20.000 istituzioni scolastiche pubbliche e private dell’infanzia e ai primi due anni della scuola primaria.