Lunedì 26 Luglio 2021

Notizie di Ecologia e Ambiente in Abruzzo

Ecologia e Ambiente

La mostra degli uomini spazzatura ha avuto grande successo, intanto il Comune annuncia le novità sulla gestione dei rifiuti in città

Il piccolo centro del vastese è uno degli ultimi ingressi nella società partecipata dei 71 comuni del chietino, diventata modello di gestione integrale dei rifiuti, piazzandosi all’undicesimo posto in Italia nella classifica redatta da Legambiente. Il Centro di raccolta, dopo la chiusura ordinata dal sindaco Catia Di Fabio, era un servizio molto atteso dalla cittadinanza è per questo che il primo cittadino, facendo scelte anche personalmente scomode, ha deciso di rivolgersi alla EcoLan per riconsegnare il prima possibile ai residenti di Monteodorisio una realtà a norma e funzionale.

Tre comuni soci della partecipata di 71 centri della provincia di Chieti nella gestione dei rifiuti, sono in vetta alla classifica. Raggiunto anche un risultato personale della società che si distingue come consorzio modello ed è prima del centro sud e tra le migliori nel nord Italia nella classifica “Cento di questi Consorzi”

Iniziativa promossa da Nuovo senso Civico: "Quando la volontà dei cittadini incontra la disponibilità e il supporto delle istituzioni il senso di comunità raggiunge la sua più alta forma di espressione".

E' un risultato complessivo molto buono quello della raccolta differenziata dei rifiuti ad Atessa, nonostante la pandemia.

L'assessore Del Trecco: siamo al fianco dei balneatori, ai quali chiediamo massima collaborazione soprattutto nel segnalare situazioni di particolare emergenza.

Giuliante: “TUA punta sulla transizione ecologica e studia soluzioni di trasporto innovative nei contesti urbani”

Di Bartolomeo “Un atto illecito rimasto impunito. Finalmente si potrà ridare serenità ai residenti della zona. Invito tutti all’unità sui siti inquinati: con l’ambiente e la salute pubblica non si scherza”.

Conferenza stampa a Pescara dell'assessore regionale, insieme a lui il segretario regionale D'Eramo ed il consigliere regionale D'Incecco.

I palloncini colorati, le risate e le voci dei bambini hanno subito creato un'atmosfera di festa, un clima di allegria al quale non si assisteva da mesi.

I volontari saranno impegnati su una spiaggia di Ortona per liberarla di rifiuti in plastica che vengono abbandonati incivilmente

La cerimonia di premiazione si terrà giovedì 10 giugno presso il Padiglione Due dell'area Fiera.