Lunedì 25 Maggio 2020

Notizie di cronaca Abruzzo

Tutte le notizie di cronaca in Abruzzo in tempo reale 24 ore su 24

Cronaca

77 le persone guarite rispetto a ieri,4 i decessi, tre i pazienti ricoverati in terapia intensiva

Ieri sera, come anticipato dal Questore MISITI, è stato attuato un dispositivo interforze finalizzato alla verifica del rispetto delle prescrizioni vigenti in materia di contenimento e contrasto del COVID- 19 nei luoghi della movida pescarese.

Soddisfazione di Fsp Polizia: “Non eravamo inopportuni a muoverci per la salute dei colleghi”

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1168, con una diminuzione di 11 unità rispetto a ieri.

E’ Iniziata il 7 maggio scorso l’idoneizzazione dei donatori guariti dopo malattia da COVID 19 presso il Servizio Trasfusionale della ASL di Pescara.

I militari del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Pescara, a seguito di missioni di volo e mirata attività di polizia giudiziaria per la tutela del patrimonio ambientale e controllo del territorio, hanno eseguito un intervento nel Comune di Crecchio (CH), individuando un’area con numerosi autoveicoli fuori uso e abbandonati sul terreno vegetale.

In Abruzzo, dall'inizio dell'emergenza, sono stati registrati 3220 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall'Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall'Università di Chieti e dal laboratorio dell'ospedale dell'Aquila.

I servizi di controllo delle forze dell'ordine sono volti a verificare il rispetto delle prescrizioni vigenti in materia di contenimento e contrasto del Covid-19

Emesso nuovo decreto dal presidente della Regione Marco Marsilio

Cinque i pazienti in terapia intensiva,due i decessi,crescono i guariti,più 50 rispetto a ieri.

L'uomo, mentre viaggiava sulla SS16, ha perso il controllo della sua auto che si schiantata contro un albero, Inutili i soccorsi.

Non si registrano nuovi decessi. 80 in più rispetto a ieri i guariti. Fermo a sei il numero di pazienti in terapia intensiva