Giovedì 02 Aprile 2020

Notizie di Turismo in Abruzzo

Turismo e Natura

Il Parco Nazionale della Majella ripropone dal 4 all'8 Novembre 2019, il 3° Corso internazionale teorico e pratico "Tecnica e Gestione delle catture degli animali selvatici", presso la Sede Scientifica del Parco a Caramanico Terme (Pe)

Nella sede operativa del Parco Nazionale della Majella a Badia Morronese (Sulmona), si è ufficialmente insediato stamane il nuovo Presidente Lucio Zazzara, professore di urbanistica alla Facoltà di Architettura di Pescara, che approda a questa carica dopo una lunga esperienza nel campo della pianificazione territoriale. Nel corso dell’evento sono intervenuti il Governatore Marsilio, il Presidente del Consiglio Regionale Sospiri, il Vice Presidente di Regione Imprudente, il Direttore dell’Ente Parco Luciano Di Martino e la Direttrice del Polo Museale d’Abruzzo, Lucia Arbace.

A rischio la fiera regionale del tartufo e conseguentemente la valorizzazione del prodotto tipico. A lanciare l'allarme è Fabio Cerretano, presidente dell'associazione Micologica Tartufai Abruzzesi e Giovanni Scioli presidente Coordinamento associazioni tartufai della Regione Abruzzo, che hanno rivolto un appello all'assessore regionale all'Agricoltura, Emanuele Imprudente, per evitare che quanto fatto fino a ora venga vanificato per ritardi legati a problemi burocratici.

Era già stata chiamata Barbara ad una prima cattura nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (PNALM). È un’orsa che ora ha un radiocollare GPS che consentirà di monitorare i suoi spostamenti nei prossimi mesi.

Non era un cane o un gatto ma un bellissimo esemplare di lupo femmina. È così naturale e pieno di tenerezza l’incontro ravvicinato con un lupo che, una signora di Lanciano, Maria D.C. in gita in montagna ieri a Campo Imperatore, ha avuto il privilegio di fare.

Approvato ieri in Giunta regionale lo schema di Accordo di collaborazione tra la Regione Abruzzo e il Commissario Generale di Sezione per l'Italia per partecipare all'Esposizione Universale di Dubai 2020 all'interno del Padiglione Italia.

Il 27 ottobre ad Atri, Bucchianico, Casoli, Città Sant’Angelo, Controguerra, Fossacesia, Loreto Aprutino, Moscufo, Rapino, Sant’Omero, Tocco da Casauria

Dai primi risultati sulla campagna contro l’abbandono dei microrifiuti, emerge a sorpresa un dato: gli escursionisti giovanissimi che frequentano il Parco sono dediti alla lettura e poco social.

Le Giornate FAI d’Autunno, in programma sabato 12 e domenica 13 ottobre, hanno riportato un ottimo risultato in Abruzzo; un grande afflusso di persone, visitatori entusiasti e consapevoli hanno potuto scoprire e visitare le 63 eccellenti aperture proposte in 16 borghi, e hanno potuto apprezzare e godere delle meravigliose bellezze naturalistiche e culturali del territorio abruzzese.

Visite guidate ai Musei Archeologici cittadini e alla mostra di costumi e scenografie del “Teatro San Carlo” di Napoli allestita presso Palazzo de Mayo, dimostrazioni di artigianato artistico al Museo Barbella

"Con Decreto dell'8 ottobre scorso, il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa  ha nominato il nuovo  Presidente del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e  Molise, il prof. Giovanni Cannata, concludendo così l'iter per il rinnovo di tutte le cariche istituzionali dell'Ente.

Una specie relitta dalle steppe dell’epoca glaciale ritrovata per la prima volta in Appennino centrale, nella Marsica Fucense e all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.