Giovedì 30 Giugno 2022

Notizie di Turismo in Abruzzo

Turismo e Natura

Si è svolta oggi pomeriggio a Pescara una riunione per affrontare la questione della completamento della Via Verde, la pista ciclopedonale sulla Costa dei trabocchi, a cui, insieme al presidente Marsilio, hanno partecipato gli assessori Campitelli e D’Amario il direttore del Dipartimento territorio e ambiente, Pierpaolo Pescara, e il direttore del Dipartimento dello sviluppo economico e del turismo, Germano De Sanctis.

Riguardano l'erogazione degli assegni di disabilità gravissima e dell ’assegnazione delle concessioni demaniali stagionali per la durata di quattro mesi

Legambiente: Critico l’inquinamento atmosferico, entro il 2030 dobbiamo ridurre PM10 del 37% il PM2,5 del 66% e gli ossidi d’azoto (NO2) del 50%

Si è trattata di una “tavola rotonda” in cui si sono condivise le nuove idee e i nuovi progetti, in relazione ai Parchi e Reti Culturali Ecclesiali.

“Faremo una dura battaglia in tutte le sedi istituzionali sul ‘caso’ concessioni demaniali, non permetteremo di svendere le nostre imprese, il nostro patrimonio, che sono una unicità nel panorama internazionale, a imprese estere.

Riunione, convocata dall'assessore al Turismo per fare il punto sullo stato di avanzamento dell'intero progetto finanziato dal Masterplan per circa 20 milioni di euro.

Il vicesindaco Danilo Ranieri: “Valorizzare e promuovere il territorio attraverso lo sviluppo di un turismo sociale consapevole e sostenibile questo lo scopo del nostro progetto"

Un progetto ecologico e sostenibile che nasce dalla necessità di creare aree verdi attrezzate e aree di parcheggio in prossimità della Via Verde Costa dei Trabocchi, migliorandone la fruibilità.

Il Consorzio Punto Europa (COPE), nell’ambito del Programma INTERREG ADRION, si è aggiudicato il progetto “InnoXenia Plus”, presentato in partenariato con Regioni e Agenzie di sviluppo nazionali di Grecia, Croazia, Slovenia, Albania e Bosnia&Herzegovina, con l’obiettivo strategico di migliorare la capacità di innovazione nel settore turistico.

L’Avviso è rivolto alle micro, piccole e medie, grandi imprese riconducibili alle attività esercitate in forma imprenditoriale iscritte al registro delle imprese con codici Ateco di tipologia turistica.

Il nuovo servizio gratuito è riservato sia ai singoli individui che stanno cercando una occupazione in hotel, campeggi, pubblici esercizi e agenzie viaggi della Regione Abruzzo, che alle aziende del settore Turismo, iscritte all’EBTU Abruzzo, che sono in cerca di personale.

Il sindaco Di Giuseppantonio: tutto ciò conferma il proficuo lavoro svolto in questo ambito dall’Amministrazione Comunale e delle realtà imprenditoriali locali