Lunedì 15 Luglio 2024

Politica

Al via la campagna elettorale di Lucia Travaglini

30/01/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Al via la campagna elettorale di Lucia Travaglini

Un bagno di folla ha accolto l'apertura della campagna elettorale di Lucia Travaglini al Mood Hotel di Città Sant’Angelo, sostenuta da un'ampia presenza di sostenitori nella sala gremita.

La Vicesindaco angolana si candida alle elezioni regionali del 10 marzo, e all'evento hanno presenziato figure di spicco del centrodestra abruzzese, tra cui il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, gli Onorevoli Etelwardo Sigismondi e Guerino Testa, il coordinatore provinciale di Pescara di Fratelli d’Italia, Stefano Cardelli, il coordinatore di Città Sant’Angelo di Fratelli d’Italia, Antonio Plevano, e il Sindaco di Città Sant’Angelo, Matteo Perazzetti.

Lucia Travaglini ha dichiarato: "Tanti amici, amministratori, imprenditori di tutta la provincia sono accorsi a dare il loro sostegno alla mia candidatura. Un segno tangibile della loro fiducia nei miei confronti. Una spinta in più per raggiungere l’obiettivo, importante e ambizioso, dell’elezione. Il grande riscontro avuto mi dà ancor più energia, forza e orgoglio nell’affrontare questa sfida. L’obiettivo è quello di riconfermare il buon governo a guida Marco Marsilio per proseguire il percorso ben avviato che sancisce il rilancio e la rinascita della regione Abruzzo".

Etelwardo Sigismondi ha aggiunto: "Inizia una cavalcata trionfale che ci porterà all’elezione di Lucia Travaglini e alla riconferma di Marco Marsilio. La fake news inventata dal centrosinistra con il testa a testa tra D’Amico e Marsilio non esiste. I dati sono diametralmente opposti e la sala piena per la candidatura di Lucia Travaglini sottolinea quanto il centrodestra sia forte. L’Abruzzo non può tornare indietro e la crescita regionale nata insieme al governo Marsilio non si può fermare".

Marco Marsilio ha espresso il suo auspicio di avere Lucia al suo fianco per i prossimi cinque anni e ha sottolineato gli successi della sua amministrazione, tra cui l'approvazione della rete ospedaliera, la gestione del Covid, la riforma urbanistica dopo oltre 40 anni, le riforme sul turismo e sulla cultura, l’istituzione della Film Commission e eventi di promozione turistica a livello internazionale come il Giro d’Italia e la Notte dei Serpenti.

Guerino Testa ha evidenziato l'importanza delle donne in politica, sottolineando che "Le donne di Fratelli d’Italia come Lucia rappresentano una marcia in più. Ci permettono di raggiungere livelli di buon governo. La politica ha bisogno di donne serie, capaci di intercettare i problemi e trovare soluzioni, e Lucia incarna perfettamente queste caratteristiche. Il 10 marzo possiamo portare a casa un risultato storico, la rielezione di Marsilio e il raggiungimento di un secondo mandato".

Il Sindaco di Città Sant’Angelo, Matteo Perazzetti, ha condiviso la sua esperienza di collaborazione con Lucia Travaglini negli ultimi dieci anni e ha sottolineato il supporto reciproco durante la pandemia. Ha dichiarato: "Lucia Travaglini rappresenta una persona di grande competenza. Un profilo di altissima qualità ed è una delle donne più preparate. Non sei sola, siamo tutti al tuo fianco".

Stefano Cardelli ha concluso affermando che Lucia è "una donna straordinaria, determinata, seria, onesta e che ha saputo amministrare un comune importante come Città Sant’Angelo". Ha sottolineato l'importanza della sua candidatura e ha espresso la certezza che avrà un grande risultato.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

“La decisione di tenere fuori la Lega dal governo cittadino di Montesilvano sarà oggetto di una profonda valutazione”. A sottolinearlo è il vice segretario regionale della Lega Abruzzo, Sabrina Bocchino.

Il Consiglio Provinciale dell’Aquila ha approvato il finanziamento di 1,9 milioni per la messa in sicurezza della tratta viaria denominata “San Leonardo”, ricompresa nel Comune di San Pio delle Camere.

Nell’assemblea di oggi la candidatura di Paolini è stata ritirata perché è mancato il sostegno di una parte del centrodestra. Il coordinatore cittadino di Forza Italia lancia un messaggio chiaro agli alleati.

Alla Provincia di Chieti viene chiesto il maggiore sacrificio in Abruzzo con un taglio tra il precedente decreto e l’ultimo in tema di “contributo alla finanza pubblica” pari a 672.000 euro