Sabato 15 Giugno 2024

Cronaca

Tragedia alla fabbrica Stellantis di Atessa: Lavoratore muore durante il turno notturno

04/05/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Tragedia alla fabbrica Stellantis di Atessa: Lavoratore muore durante il turno notturno

Un tragico incidente ha colpito la fabbrica Stellantis di Atessa, in provincia di Chieti, dove un lavoratore di 56 anni, originario di Lanciano, è deceduto mentre si trovava in servizio durante il turno notturno.

L'uomo si trovava nel reparto di montaggio, dove era impegnato nel suo lavoro. Secondo quanto riportato, l'operaio si è improvvisamente accasciato mentre si trovava su un carrello, e nonostante i tempestivi interventi dei soccorsi, sia interni che del 118, non è stato possibile salvarlo.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Atessa per avviare le indagini e i necessari rilievi di legge al fine di comprendere le cause di questa tragica perdita. La comunità locale è sotto shock per la prematura scomparsa del lavoratore.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Approvati Sub-Emendamenti per 7 Milioni di Euro, ma restano dubbi sui tempi di erogazione degli aiuti

Era stato attivato dalla Prefettura il Piano di ricerca per le persone scomparse ma purtroppo oggi il drammatico epilogo.

La vittima 41enne madre di due bimbe, era di Introdacqua. L'uomo è accusato di omicidio pluriaggravato.