Mercoledì 18 Maggio 2022

Sport

Mauro Marrone e Michele Cataldo premiati dal Coni Chieti con le Stelle di bronzo al merito sportivo

09/12/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Mauro Marrone e Michele Cataldo premiati dal Coni Chieti con le Stelle di bronzo al merito sportivo

Cerimonia di consegna delle benemerenze e dei premi con le Stelle al merito sportivo ai dirigenti per la promozione dell’attività sportiva, oltre alle medaglie al valore atletico agli atleti della Provincia di Chieti che hanno conseguito eccellenti risultati in tutto il 2021.

Organizzata dal Coni provinciale di Chieti, presso la Sala Parrocchiale della Chiesa San Francesco Caracciolo al Tricalle, quartiere della città teatina, si è tenuta di recente la cerimonia di consegna delle benemerenze e dei premi con le Stelle al merito sportivo ai dirigenti per la promozione dell’attività sportiva, oltre alle medaglie al valore atletico agli atleti della Provincia di Chieti che hanno conseguito eccellenti risultati in tutto il 2021.

Tra i 75 nomi di società, dirigenti e atleti delle varie Federazioni sportive, per il ciclismo a ricevere per la prima volta la Stella di bronzo al merito sportivo Mauro Marrone (presidente del comitato regionale FCI Abruzzo) e Michele Cataldo (presidente del comitato provinciale FCI Chieti, nonché padre del professionista Dario passato alla Trek Segafredo ad affiancare Giulio Ciccone).

In questa cerimonia, sempre per il ciclismo, ad essere premiati anche Angelo D’Orazio (atleta dell’Asd Guarenna con all’attivo un titolo provinciale FCI Chieti nel 2021 e una maglia di campione regionale FCI Abruzzo nel 2020) e Pasquale Di Roberto (dirigente del Pedale Teate). In tempo di premiazioni e di consegne di riconoscimenti agli atleti e alle società da parte del Coni e delle tante Federazioni Sportive, il ciclismo abruzzese attualmente sta facendo la propria parte nel ciclocross ad alti livelli con Gaia Realini e Lorenzo Masciarelli (convocati più volte in azzurro con la nazionale del cittì Daniele Pontoni) ma anche con la partecipazione di atleti e team nelle gare del Giro d’Italia Ciclocross, del Mediterraneo Cross, del Lazio Cross-Trofeo Romano Scotti, del Master Cross Selle Smp, del Circuito Laziale Ciclocross, della Coppa Italia Giovanile (a Fanano in Emilia Romagna dove l’Abruzzo ha partecipato con una rappresentativa di esordienti e allievi: Marta D’Incecco, Alice Testone, Federico Rotili, Nicolò Pizzi e Giacomo Serangeli) e anche dell’Adriatico Cross Tour, circuito “interregionale” tra Marche, Abruzzo e Umbria che annovera uno degli appuntamenti più attesi del periodo autunnale-invernale nella nostra regione: il 24 dicembre a Sant’Egidio alla Vibrata il campionato regionale FCI Abruzzo abbinato al Gran Premio Concessionario Sirio Cascioli Mercedes-Trofeo Vini Monzon organizzato dall’Asd Bike Academy Abruzzo.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Chieti Ciclismo

Potrebbero interessarti

In occasione della 9^ Tappa del 105° Giro d’Italia del 15 maggio 2022: ISERNIA – BLOCKHAUS, con provvedimento prefettizio del 12 maggio 2022 è stata disposta la sospensione della circolazione veicolare come di seguito illustrato sulle seguenti strade:

Questa prima vittoria stagionale della squadra frentana viene accolta con grande soddisfazione da parte dell’intero collettivo, in particolare da Moreno Di Biase e dalla presidente Moira Di Pasquale

Per la prima volta la Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali ha ospitato anche il Campionato italiano femminile: dodicenne dell’Altotevere Perugia conquista l’argento. Le finali ospitate nel centro abitato di Castel di Lama

La società frentana, infatti, è impegnata in questi giorni nel capoluogo lombardo per il campionato indoor Lifesaving per le categorie esordienti e ragazzi e junior e cadetti al quale partecipano oltre 1200 atleti proveniente da ogni parte dell’Italia.