Marted 16 Luglio 2024

Sport

Tutto pronto a Pineto per la 17esima edizione del Trofeo di Nuoto Città di Pineto

02/07/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Tutto pronto a Pineto per la 17esima edizione del Trofeo di Nuoto Città di Pineto

La manifestazione, che si è sempre distinta per la sua missione solidale, è in programma il prossimo 6 Luglio.

Fin dalle prime ore della mattina di sabato prossimo, 6 luglio 2024,  la città di Pineto si appresterà ad accogliere la 17esima edizione del Trofeo di Nuoto Città di Pineto.

La manifestazione è organizzata dal gruppo Spatangus con il patrocinio del comune di Pineto, dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano e dell’Associazione Marevivo. Il trofeo appartiene al Circuito Adriatico Acque Libere e sarà disputato nelle acque prospicienti il Lido La Cambusa a Pineto.

Nelle sue 16 edizioni la manifestazione ha visto protagonisti lo sport e la solidarietà, infatti il Trofeo Di Nuoto si è sempre distinto come un evento a scopo benefico.

Quest’anno gli organizzatori hanno deciso di devolvere il ricavato della manifestazione ad Abbracciamoci ONLUS, un’associazione senza scopo di lucro che si occupa di raccogliere fondi per la cura delle leucemie infantili e di assistenza alle loro famiglie.

Gli atleti partecipanti alla manifestazione potranno scegliere tra quattro diverse tipologie di gara:

Percorrenza “Classica”, che parte dalla piattaforma Fratello Cluster fino a riva ed è della durata di 6 km

Percorrenza “Doppia”, andata e ritorno dalla piattaforma a riva della durata di 12 km.

Percorrenza “Mezza”, 3.3 km di lunghezza

Percorrenza “1500 Sprint”, che come suggerisce il nome sarà della durata di 1.5 km.

Oltre alla competizione, in spiaggia si potrà acquistare il CruciLibro 2024 ideato da Francesco Airoldi (Airfranz) in collaborazione con “Definers” e “Checkers” , il cui  ricavato sarà devoluto in beneficenza ad ASD Poseidon, un’Associazione Sportiva dilettantistica senza scopo di lucro, nata per divulgare e organizzare semplici competizioni per giovani disabili (o con diversa abilità) che mostrano interesse per lo Sport.

 

Articolo di Emanuele Perilli

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

La splendida località sulle montagne abruzzesi si prepara ad accogliere per il secondo anno consecutivo la Salernitana con circa 10mila tifosi al seguito

Mascellanti, che gareggia per l'associazione sportiva Universo di Silvi, ha un passato da pallanuotista.

Prosegue con entusiasmo il ciclo di attività sportive proposte dal progetto "Respira il Gran Sasso", con il corso di Arrampicata TRAD. Questo corso, si svolge all'interno di un percorso a più ampio respiro iniziato con arrampicata e multipitch e che vedrà il suo culmine con il corso di alpinismo.