Domenica 25 Settembre 2022

Gli eventi più importanti in Abruzzo

Gli eventi più importanti in Abruzzo 

Eventi

Remo Rapino, Enrico Vanzina, Daniel Lumera, una girandola di autori chiude il gettonato preludio letterario di Aspettando Roseto Opera Prima, realizzato in collaborazione con la Libreria La Cura di Roseto, che ogni sera dispensa le opere degli autori con firmacopie di successo.

Rossella Finoro “Fico Fico rappresenta la realizzazione del sogno di quattro amici che credono in un’idea di ristorazione diversa, caratterizzata dall’eleganza e dalla riservatezza”

Tra gli eccellenti ospiti Il Volo, Enrico Brignano, Carmen Consoli, Mogol, Servillo Roby Facchinetti, Morgan, Fabrizio Moro.

Stamane la presentazione degli eventi di musica, cultura, sport ed enogastronomia per tutte le età organizzati dal Comune in collaborazione con le associazioni del territorio.

28 i mezzi provenienti da tutta la provincia di Chieti, che hanno partecipato al tour sulla Costa dei Trabocchi che ha fatto tappa in piazza San Giorgio a Treglio.

Alla festa di compleanno non è mancato il sindaco Menna per consegnarle una targa ricordo.

La Clinica pediatrica dell’Ospedale di Chieti, diretta dal professor Francesco Chiarelli, organizza un convegno sulle malattie rare in età pediatrica. Il convegno si svolgerà nell'Auditorium del Rettorato (Campus universitario di Chieti) giovedì 23 giugno 2022 dalle ore 14.45 alle 18.15.

Il Generale Angiolo Pellegrini, collaboratore del magistrato Giovanni Falcone a Palermo, e la Fanfara dei Carabinieri, che terrà un concerto, ospiti d’onore della cerimonia. Appuntamento sabato 25 giugno 2022 in Piazza San Pietro a Notaresco. Alle 17 intitolazione della stele “Il Coraggio” con intervento del Generale Pellegrini e alle 21 il concerto della Fanfara.

Alla scoperta di cultura, enogastronomia e shopping con tre percorsi esperienziali che uniscono le diverse anime della città

La settimana prenderà il via oggi partendo dal Gran Sasso passando per L'Aquila, Chieti, Pescara per poi concludersi a Teramo con un Corteo il 25 Giugno.

Partiti nel mattino dal Monumento ai Caduti di Tutte le Guerre di Pizzoli, piccolo comune di 4000 anime nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, i corridori delle Truppe Alpine dell’Esercito e dell’Associazione Nazionale Alpini hanno puntato dritti verso la città de L’Aquila.

Il Capitano di Vascello Salvatore Minervino ha incontrato tutti gli operatori del settore marittimo e portuale ed il personale militare in forza alla Capitaneria.