Mercoledì 18 Maggio 2022

Notizie di cultura Abruzzo

Notizie di cultura in Abruzzo

Cultura

Il 28 aprile 2022, al termine dell’Assemblea a chiusura della fase diocesana del Sinodo, celebrata nella Cattedrale Madonna del Ponte di Lanciano, l’Arcivescovo Emidio Cipollone ha comunicato ai presenti la costituzione di una nuova realtà ecclesiale e pastorale per tutta la Comunità diocesana.

L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Enrico Di Giuseppantonio, sollecitata anche dalla Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo di P. D. Pollidori di Fossacesia, Rosanna D’Aversa, si è subito adoperata per reperire i fondi stanziati dal Governo e dedicati appunto all’emergenza Covid.

L'iniziativa, che si inserisce nell'ambito del mese della cultura, è organizzata dall'Associazione culturale donne "I Colori dell'Iride" in collaborazione con la sezione di Lanciano dell'Anpi.

Avviato il percorso di formazione per nuovi costruttori con la Scuola Italiana della pietra a secco

Le grandi inquietudini che contraddistinguono il nostro tempo, investendo soprattutto le nuove generazioni, sono il tema centrale dell’ultimo libro dello scrittore Eraldo Affinati, “Il Vangelo degli angeli”. Venerdì prossimo, 29 aprile, il volume sarà presentato a Pescara alla Libreria dell’Università, in viale Pindaro 51, alle ore 17.30, alla presenza dell’autore.

La poesia “I volti dell’esistenza umana” ottiene la Menzione di merito al Premio Internazionale la cui cerimonia si è tenuta a Roma.

Importante cerimonia alla presenza dei familiari del giornalista tanto caro alla comunità Marsicana.

Una cerimonia emozionante che ha scelto di unire i valori della Resistenza all'attenzione dell'ambiente, del mondo che ci circonda e lo ha fatto coinvolgendo i ragazzi e naturalmente i loro genitori in un percorso che ha preso il via questa mattina.

Un cartellone fitto di appuntamenti che vede la sinergia tra Comune e associazioni del territorio.

Iniziativa culturale della Associazione culturale “Il Caffè letterario … e non solo” patrocinata dall’Amministrazione comunale

Le scrittrici Abba Castrignanò, Alessandra Di Labio, Cristiana Antonelli, hanno voluto raccontare la loro esperienza di volontarie nel carcere di Lanciano nelle pagine di questo libro edito da Masciulli edizioni.

Il nome prende ispirazione dal romanzo dello scrittore locale Remo Rapino “I ragazzi che dicevano okay”, i quali usavano questa parola ripresa dalla lingua degli Alleati, "aliena" fino ai tempi della resistenza ma che poi divenne un modo famigliare e immediato per riconoscersi e incitare la lotta all'invasore nazista.