Giovedì 16 Luglio 2020

Notizie di cronaca Abruzzo

Tutte le notizie di cronaca in Abruzzo in tempo reale 24 ore su 24

Cronaca

L'uomo è stato denunciato dai Carabinieri Forestali per maltrattamento di animali.

Questa mattina un gruppo di volontari di Fare Verde ha realizzato un'operazione di pulizia nella zona di Papacqua ad Avezzano.

Una spedizione punitiva che non ha ancora nomi e movente. Sei i feriti con prognosi da 10 a 30 giorni.

Dopo le numerose denunce sporte dalle vittime è stata avviata un'accurata indagine che ha portato all'individuazione dell'uomo ritenuto regista ed esecutore dei furti seriali.

L'Assessorato alla Mobilità comunica che dopo la sospensione per l'emergenza covid19, la ZTL tornerà attiva anche nel quartiere Borgo a partire dalle ore 14 di giovedì 2 luglio, con i soliti orari: ZTL non attiva ore 7-14 e 16-20 dal lunedì al sabato; ZTL attiva ore 0-7, 14-16 e 20-24 dal lunedì al sabato e 0-24 la domenica.

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, e l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, questa mattina hanno incontrato in Comune una delegazione di cittadini costretti a convivere con l’annoso problema della scarsa erogazione idrica che interessa la parte bassa della città.

Il calciatore ha riportato numerosi traumi e ferite ed è stato sottoposto ad intervento chirurgico.

In lutto l'intera comunità di Fossacesia che si stringe attorno al dolore della famiglia.

Inutile l'arrivo dei soccorsi, la giovane è morta subito dopo il violento impatto con il mezzo agricolo

Militari del Nucleo CITES del Gruppo Carabinieri Forestale di Pescara, coadiuvati dai colleghi della Stazione Carabinieri Forestale di Torricella Peligna (CH), hanno proceduto al sequestro, già convalidato, di diversi cinghiali e al deferimento alla Procura della Repubblica di Lanciano (CH) di una sessantenne del centro montano peligno per detenzione illecita di selvatici prelevati dall’ambiente naturale e privi di tracciabilità.

Ieri pomeriggio, i militari del Nucleo Investigativo hanno tratto in arresto altri 3 cittadini albanesi che si erano dati appuntamento a Montesilvano (PE), per un passaggio di mano di un etto di cocaina.

Ustionata anche la sorella maggiore che ha tentato di soccorrere il piccolo.