Marted 28 Gennaio 2020

Notizie di cronaca Abruzzo

Tutte le notizie di cronaca in Abruzzo in tempo reale 24 ore su 24

Cronaca

La scorsa nottata Agenti della Squadra Volante sono intervenuti presso la locale via Del Greco ove era stato segnalato il furto in atto all’interno di un’autofficina.

Il personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di P.S. di Vasto, con l’ausilio della locale Squadra Volante e delle Unità Cinofili della Questura di Pescara, ha tratto in arresto una coppia di origini foggiane, ma residenti in città.

L’ipotesi di reato è di truffa per una anomala nomina di liquidatore della società cooperativa. 4 le persone a vario titolo coinvolte nella vicenda

il colpo è avvenuto questa sera intorno alle 18.30. I banditi, avrebbero anche malmenato la proprietaria facendosi consegnare tutti i gioielli della cassaforte.

Operazione congiunta delle forze dell'ordine. Un plauso arriva dall'assessore comunale con delega alla Polizia Locale Luigi Marcello.

Il Generale di Brigata Gianluigi D’Alfonso, Comandante Regionale Abruzzo della Guardia di Finanza, nella odierna mattinata ha visitato il Comando Provinciale di Pescara e i Reparti dipendenti.

42 operatori di Polizia Ferroviaria del Compartimento Polfer per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo impiegati, 65 persone identificate, 25 controlli a depositi di materiale ferroso, 5 pattuglie automontate dislocate lungo le tratte ferroviarie nelle zone più sensibili

Stavamo per mettere a segno l'ennesimo colpo ad un bancomat facendolo saltare con 400 gr di miscela esplosiva, ma i carabinieri,da tempo sulle loro tracce li hanno fermati ed arrestati.

Il cane del Nucleo Cinofili, dopo un giro ispettivo nella classe, ha individuato il giubbotto del 14enne risalendo al giovane spacciatore che è stato denunciato.

Due forti scosse di terremoto, la prima di magnitudo 3.7 e la seconda di 3.4 sono state registrate ieri sera a poca distanza l’una dall’altra a partire dalle 22:58.

Nel pomeriggio di ieri, i poliziotti della Squadra Volante sono intervenuti in via Gramsci dove era stata segnalata la presenza sospetta di 2 giovani ragazze che si erano introdotte furtivamente in un palazzo.

Trovate in casa dell'uomo numerose dosi di haschish, e marijuana, pronte per essere immesse sul mercato locale.