Venerdì 23 Febbraio 2024

Notizie di cronaca Abruzzo

Tutte le notizie di cronaca in Abruzzo in tempo reale 24 ore su 24

Cronaca

Commercio abusivo di circa 8.000 petardi potenzialmente pericolosi, commercializzati senza la prevista licenza. Operazione “Stop Fire” condotta dai militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Pescara

I Finanzieri del locale Gruppo, coordinati dal Ten. Col. Luca Lauro, hanno sottoposto a sequestro circa 3.000 artifizi pirotecnici.

Le attività rientrano nello sforzo complessivo realizzato nel 2023 dalla Guardia Costiera nella sua funzione di controllo del settore della pesca, in linea con gli obiettivi proposti dal Ministero dell'Agricoltura della sovranità alimentare e delle foreste.

L'uomo era nella sede di Formula Ambiente per eseguire lavori per conto di una ditta esterna

Questa mattina è stato presentato il calendario 2024 della Polizia locale “Sicurezza urbana e non solo”, con le illustrazioni delle attività degli agenti, guidati dal comandante Nicolino Casale.

Nella notte scorsa, la Polizia di Stato ha denunciato un uomo di 45 anni per il reato di porto abusivo di armi e detenzione di cocaina. Gli agenti della Volante, durante un normale servizio di controllo del territorio in via Tavo, hanno fermato un'auto con a bordo due giovani.

Carabinieri del NAS di Pescara chiudono indagini su presunte aggressioni e rifiuti di atti d'Ufficio

Tra le imprese coinvolte, una società agricola, un concessionario di autoveicoli, un'azienda nel settore lattiero-caseario e due imprese di edilizia, tutte con legami sospetti o comprovati con la criminalità organizzata.

Continuano le indagini dei carabinieri per risalire alla provenienza delle banconote false e verificare se nei siano state spacciate in altri negozi del territorio

I Carabinieri della Stazione di Pescara Principale traggono in arresto un cittadino italiano 49enne, della provincia di Massa, censito SDI, per reati contro il patrimonio, resosi responsabile di rapina ai dannidi conducente autovettura.

Un’auto sospetta parcheggiata in una zona residenziale, alcuni cittadini si insospettiscono e chiamano i Carabinieri. Arrestato un giovane di origine albanese

Il Col. Michele Iadarola sottolinea come queste azioni della Fiamme Gialle mirino anche a sensibilizzare tutti i consumatori che si lasciano attrarre dall’acquisto di prodotti venduti ad un prezzo irrisorio ma che risultano pericolosi e nocivi per la salute