Mercoledì 22 Gennaio 2020

Notizie di cronaca Abruzzo

Tutte le notizie di cronaca in Abruzzo in tempo reale 24 ore su 24

Cronaca

Con l’inizio della stagione sciistica, nei comprensori di Roccaraso, Pescocostanzo, Ovindoli, Rocca di Mezzo e Campo Imperatore, i carabinieri sciatori del Comando Provinciale di L’Aquila hanno ripreso l’attività di vigilanza e soccorso sulle piste presidiando i punti di partenza e di arrivo degli impianti di risalita.

I Controlli dei vigili contro l' abusivismo, eseguiti in tutti i mercati cittadini su richiesta del Comune, saranno inplementato nei prossimi mesi.

Dopo numerose segnalazioni sono scattate le indagini dei militari dell'Arma culminate con un blitz dei militari nei Giardini Eden dove un 17enne spacciava hashish e marjuana ai suoi coetanei.

Indelebile il ricordo di quel dramma con il dolore delle persone che hanno perso i propri cari e che chiedono ancora giustizia.

I carabinieri del nucleo antisofisticazioni hanno provveduto al sequestro di prodotti della filiera del latte e hanno sospeso alcune attività per carenze iginico sanitarie.

La donna è stata vittima di una lunga serie di maltrattamenti, lesioni e persecuzioni vere e proprie da parte dell’uomo durante una convivenza sempre più burrascosa e violenta, tanto da decidere di separarsene nel 2018.

Cresce il malcontento tra i poliziotti penitenziari di stanza al carcere di massima sicurezza di Sulmona per la mancata apertura del reparto deputato al ricovero dei detenuti.

Scivolato in prossimità della Capanna Sevìce, sul monte omonimo del gruppo Sirente Velino, un escursionista residente a Roma di 53 anni è stato soccorso nel pomeriggio di oggi dall’elicottero del 118 di stanza a L’Aquila.

La famiglia rom, che era stata sgomberata a novembre per occupazione abusiva dell'alloggio popolare, stava tentando di riappropriarsi dell'abitazione.

Il colpo messo a segno ai danni dell' Antica gioielleria l’11 dicembre aveva fruttato un bottino di oltre 100mila euro.

Nel pomeriggio di ieri poliziotti della Squadra Volante sono intervenuti presso la locale via Socrate ove era stata appena segnalata al 113, rapina in danno di un supermercato.

Militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale – Nipaaf del Gruppo Carabinieri Forestale di Pescara, hanno deferito alla locale Procura della Repubblica R. M., sessantacinquenne del posto, presunto responsabile di un incendio boschivo colposo sviluppatosi il 29 ottobre scorso in Loc. “San Paolo” di Bussi sul Tirino (PE).