Mercoledì 18 Settembre 2019

Notizie di cronaca Abruzzo

Tutte le notizie di cronaca in Abruzzo in tempo reale 24 ore su 24

Cronaca

I Carabinieri per la Tutela della Salute hanno ispezionato un allevamento ovino situato nella Marsica, notando che venivano detenute, per l’utilizzo, scorte di medicinali ad uso veterinario, senza la prevista autorizzazione e in mancanza di qualsiasi prescrizione medico-veterinaria

Un uomo di 32 anni è stato tratto in arresto dalla Polizia di Stato. D.M., incensurato, residente a Spoltore, è stato bloccato dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Pescara, dopo che era stato visto cedere due dosi di marijuana ad un giovane pescarese, con il quale si era dato appuntamento in un bar di Villa Raspa.

Diverse le pattuglie schierate dal Comando Polizia Stradale di Chieti e Lanciano che hanno attuato mirati e specifici controlli lungo le maggiori arterie della città, e in particolar modo a Lanciano, dove la scorsa notte, tra l’altro si è tenuto la prima giornata dell’evento “Settembre Lancianese”.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vasto hanno tratto in arresto per estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni, P.D., 23enne di Vasto.

Un operaio di 26 anni cade dalla balconata del Larghetto Mario D'Ovidio in Viale delle Rimembranze a Lanciano

I Carabinieri hanno effettuato un’ispezione nei confronti di uno stabilimento dedito alla molitura di cereali.

L’elicottero del 118, con a bordo il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico e grazie al supporto di una squadra di terra, ha da poco ultimato il recupero di un alpinista cinquantaquattrenne di Tocco da Casauria infortunatosi sul Corno Piccolo, Gran Sasso.

Dopo circa 6 anni al vertice del Comparto Aeronavale di Pescara il Tenente Colonnello Luca Tossini lascia la guida del Reparto al Tenente Colonnello Ernesto Castellaneta.

Coltivavano marijuana sul fiume Pescara, padre e figlio arrestati dai Carabinieri di Chieti

E’ stata eseguita oggi l’estradizione in Italia di un cittadino romeno di 48 anni, indagato per la presunta violenza sessuale commessa ai danni di una giovane donna di 35 anni, poi deceduta, in uno dei “tunnel” adibito a parcheggio, in disuso, della stazione ferroviaria di Pescara C.le il 30 agosto 2017.

Appresa con piacere la notizia del dissequestro dei depuratori, da parte del Giudice A. Belli, il Sindaco Giovanni Enzo Di Rito si dichiara contento della conclusione positiva di una vicenda annosa e problematica per il Comune di Rocca San Giovanni.

Un murale per ricordare Fabrizia Di Lorenzo, la 31enne vittima dell’attentato terroristico di Berlino del dicembre 2016 e figlia di Gaetano, ex dipendente postale, e Giovanna.