Domenica 14 Aprile 2024

Turismo e Natura

Pasquetta da record per Borgo Universo ad Aielli

02/04/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Pasquetta da record per Borgo Universo ad Aielli

Soddisfatto il sindaco Enzo Di Natale; numeri che certificano ancora una volta la vocazione turistica che il paese sta conquistando anni dopo anno.

Boom di visitatori nel weekend ad Aielli e al museo a cielo aperto ormai famoso in tutta Italia. Dopo le recenti trasmissioni andate in onda sui canali nazionali c'è stata una nuova spinta che ha portato ancora più gente tra i vicoli del paese.

Con l'inizio della stagione turistica, inaugurato simbolicamente con il weekend di Pasqua, si conferma il trend di crescita di presenze nel borgo. Migliaia ieri i turisti che hanno scelto Aielli per la classica gita fuori porta o per passare il weekend. A farla da padrone i murales e la Torre delle stelle, l'osservatorio astronomico che macina presenze tutto l'anno fra turisti, viaggi d'istruzione e viaggi organizzati.

"Numeri importanti - commenta soddisfatto il sindaco Enzo Di Natale - che certificano ancora una volta la vocazione turistica che il paese sta conquistando anni dopo anno. Stiamo investendo molto sulle nostre offerte culturali e i servizi turistici, e l'incremento del numero dei turisti ci conferma che la strada intrapresa è quella giusta. Stiamo lavorando molto anche sulla programmazione del futuro, con iniziative che fortificano un processo ormai avviato. I risultati per adesso sono incoraggianti”.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Provincia di L'Aquila

Potrebbero interessarti

L’Autorità di sistema portuale presenta le caratteristiche e le potenzialità di sviluppo di questo traffico marittimo negli scali di Marche e Abruzzo al Seatrade Cruise Global che si svolge in questi giorni in Florida

Nella giornata di domenica 3 marzo, si è registrato un notevole successo per l'evento di trekking guidato nella riserva Borsacchio, in collaborazione con il CAI Val Vibrata.

Creare i presupposti per una collaborazione tra i comuni costieri del teramano e del pescarese con quelli del chietino per sviluppare e promuovere il turismo abruzzese. Iniziative e progetti che vadano in linea con i programmi del Settore Turismo della Regione Abruzzo.

Il turismo abruzzese ha un’ulteriore strada da percorrere. La strada ferrata, quei binari che si snodano tra le bellezze naturalistiche abruzzesi e che ospiteranno i treni turistici della TUA.