Giovedì 18 Agosto 2022

Opi Chieti Abruzzo in video

Tag: Opi Chieti

Interessante Convegno dell'Ordine delle Professioni Infermieristiche per parlare di Lean Thinking in ambito sanitario. Si tratta del primo di una serie di incontri formativi che vedranno la presenza di illustri relatori e che si terranno in diversi centri della Provincia di Chieti.

leggi articolo

L'Ordine delle Professioni Infermieristiche della provincia di Chieti ha riavviato, con il gruppo di formazione, le attività di formazione di Educazione Continua in Medicina

leggi articolo

La Asl Lanciano Vasto Chieti bandisce un concorso per infermieri, ma sceglie come Presidente della Commissione esaminatrice un medico e non un dirigente delle professioni sanitarie dell’Area infermieristica, calpestando in tal modo anni di evoluzioni normative e di riconoscimento del ruolo e della figura dirigenziale specifica di questa categoria.

leggi articolo

Con una lettera aperta a Governo, Parlamento, istituzioni e Regioni la Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI) parla chiaro: coagulerà una risposta unitaria, indipendente da appartenenze sindacali e partitiche, da ruoli e posizioni ed è pronta a far sì che “gli oltre 450mila infermieri chiedano conto di tutto ciò che non è stato fatto. Con l’etica che da sempre ci contraddistingue, ma con l’esasperazione che ormai ci investe”.

leggi articolo

Cicolini: “Tutelare pazienti ed evitare di sguarnire organici già penalizzati”

leggi articolo

Il presidente Cicolini: E’ una necessità non rinviabile, considerando il contributo professionale che stanno garantendo sul territorio.

leggi articolo

Intervento di Giancarlo Cicolini, Tesoriere Fnopi e Presidente Opi Chieti sul documento, della Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche, che verrà inviato al Governo e al Parlamento

leggi articolo

L'Ordine delle professioni infermieristiche (Opi) della provincia di Chieti continua a tutelare i cittadini da persone che esercitano abusivamente la professione di infermiere, mettendo in tal modo a rischio la salute dei cittadini.

leggi articolo

Dopo la consegna a ospedali e strutture pubbliche, l'Ordine delle professioni infermieristiche (Opi) di Chieti ha completato la distribuzione delle mascherine FFP2 ai colleghi che operano nelle strutture private della provincia.

leggi articolo

Un tavolo di confronto permanente con l’obiettivo di affrontare congiuntamente le tematiche di maggiore rilevanza: dai nuovi modelli organizzativo-assistenziali alla formazione specifica.

leggi articolo

Il presidente Cicolini chiede alla Asl di mantenere standard elevati di protezione per tutti i professionisti sanitari in una “seconda fase” che si preannuncia complicata

leggi articolo

La Regione Abruzzo non rispetta gli infermieri, ai quali vengono proposti contratti indecorosi in piena emergenza Covid-19: è quanto denunciano i presidenti degli Ordini delle Professioni Infermieristiche delle quattro province, Giancarlo Cicolini (Chieti), Irene Rosini (Pescara), Maria Luisa Ianni (L’Aquila) e Cristian Pediconi (Teramo).

leggi articolo

Cicolini a Schael: “Sosteniamo lo sforzo dell’Azienda, ma bisogna fare l’impossibile per tutelare operatori e famiglie”

leggi articolo

Sono tanti gli infermieri, i medici e gli altri operatori sanitari impegnati in prima linea per far fronte all’emergenza coronavirus nel territorio della Provincia di Chieti.

leggi articolo

Gli Ordini delle professioni infermieristiche (OPI) di Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo, in rappresentanza degli oltre 11.000 professionisti infermieri abruzzesi, garantiscono massima collaborazione alle strategie che la Regione Abruzzo sta ponendo o porrà in essere relative all’emergenza Coronavirus COVID-19.

leggi articolo

Sono stati chiamati dalla Regione Abruzzo a sostenere con le loro professionalità il sistema di monitoraggio e sorveglianza sanitaria predisposto dalla Protezione civile per fronteggiare il diffondersi del coronavirus.

leggi articolo

Romano e Cicolini: “Basta caciara, ambulanze con infermieri sono il punto di forza del soccorso nelle regioni italiane più evolute in sanità. Integrare i ruoli per dare un servizio più efficiente ai cittadini”

leggi articolo