Domenica 26 Maggio 2024

Sport

Giornata Nazionale dello Sport del Coni a Fara San Martino

02/05/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Giornata Nazionale dello Sport del Coni a Fara San Martino

Si svolgerà il prossimo 4 giugno la Giornata Nazionale dello Sport del Coni, evento che coinvolge tutte le province d’Italia: per quella di Chieti la scelta è caduta su Fara San Martino che ospiterà i tantissimi ragazzi pronti a cimentarsi nelle varie discipline sportive previste.

La Giornata Nazionale dello Sport è stata istituita con una direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 novembre 2003 e richiama l’attenzione sullo sport con l’invito a partecipare alle tantissime iniziative organizzate sotto la direzione del Coni.
Quest’anno comprenderà anche un’anteprima di materiale riguardante le Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina con dei gadget a tema. A Fara San Martino saranno presenti varie federazioni sportive con ragazzi fra i 7 e i 15 anni. Previsti stand gastronomici con la presenza di soci della Confagricoltura che esporranno pasta e prodotti tipici locali che si potranno anche acquistare.


“Quest’anno abbiamo scelto Fara San Martino - afferma il presidente provinciale Coni Chieti Massimiliano Milozzi - visto l’ottimo rapporto che si è venuto a creare con il suo sindaco Antonio Tavani che ha mostrato subito disponibilità a ospitare l’evento mettendo a disposizione una serie di supporti organizzativi e suggestive location che ci permetteranno di svolgerlo nel migliore dei modi. Da quando sono Presidente provinciale questa sarà la mia terza edizione: negli scorsi due anni l’evento si svolse a Roccamontepiano e Frisa e fu accolto in entrambe le occasioni da grande partecipazione di ragazzi e pubblico. Lo sport va diffuso in tutta la provincia, dunque ogni anno sceglieremo un comune diverso dove svolgere la Giornata Nazionale dello Sport del Coni e promuovere le nostre attività”.


«Una grande giornata di sport quella che, grazie all’intesa con il Coni Provinciale di Chieti e il suo Presidente Massimiliano Milozzi, porteremo da noi il 4 giugno nel weekend della Festa della Repubblica - aggiunge il sindaco di Fara San Martino Antonio Tavani - Attrezzeremo il paese per svolgere nella maniera migliore possibile le attività sportive in tutti i suoi punti più caratteristici: le due piazze principali, via Nazionale, l’ingresso al Borgo di Terravecchia. Andremo in strada a trasmettere gioia, ma soprattutto il messaggio di inclusione ed educazione che lo sport ci dà. Lo faremo agevolando la partecipazione di questi ragazzi che affolleranno le nostre strade e piazze. La collaborazione con Massimiliano Milozzi arriva con un anno di ritardo visto che nel 2022 c’era stato un invito ad ospitare l’evento qui da noi da parte del Coni, ma poi per la contemporaneità nazionale non avremmo potuto garantire la data che ci era stata richiesta e la cosa saltò. Massimiliano ed io ce ne siamo ricordati e finalmente ora questa manifestazione premia il paese che ho l’onore di amministrare. Fara San Martino ha una ricchezza di strutture sportive tale da essere pronta a continuare il rapporto con il Coni per nuove manifestazioni giovanili ma non solo: da questo test, che sono sicuro supereremo bene, dovranno nascere altri spunti per altre collaborazioni»

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Provincia di Chieti

Potrebbero interessarti

Al via da domani la seconda fase del torneo che decreterà i campioni d’Italia di categoria

Presentati lavori di ampliamento della struttura con l’ambizioso obiettivo di farla diventare una cittadella dello sport. Attivate nuove prestigiose collaborazioni con nuovi servizi

Dopo la riunione tecnica che si è svolta ieri sera al via da stamane alle nove le finali.

L’assessore Pantalone: “Madrina Fabrizia D’Ottavio, subito al lavoro su eventi e calendario delle manifestazioni. Si parte a settembre”