Lunedì 28 Settembre 2020

Notizie di politica Abruzzo

Le notizie di Politica abruzzese sempre aggiornate

Politica

Il Gruppo di Fratelli D’Italia in consiglio comunale di Lanciano ritiene l’atteggiamento assunto dal sindaco esagerato e fuori luogo, è stato lui a disprezzare quella tac ed ora la rivuole.

Un'iniziativa finalizzata all’ascolto dei cittadini. Il coordinatore Memmo: "Non possiamo permetterci più di essere sordi di fronte ai segnali di disagio della collettività e al degrado di interi quartieri"

Il governo regionale al lavoro senza sosta per completare un'opera strategica per l'Abruzzo

Di Giuseppantonio lancia allarme al Servizio Opere Marittime per sollecitare interventi volti ad affrontare l'annoso problema.

Il manager della Asl Lanciano Vasto Chieti: Non ci sono carte segrete, niente da svelare, perché è tutto pubblicato.

Il sindaco Borrelli: Il documento presentato non è soddisfacente per valutare l’incidenza ambientale del progetto proposto perché non è assolutamente credibile che in nessuna delle attività ipotizzate non siano coinvolte o generate sostanze pericolose per l’ambiente.

Il bando ha visto l'adesione di 285 imprenditori abruzzesi. Soddisfatto l'assessore regionale Mauro Febbo.

I rappresentanti del partito di Salvini esprimono solidarietà alla piccola comunità del chietino dove sono ospitati 50 migranti di cui 16 trovati positivi al Covid.

In Abruzzo ripartono gli sport di squadra e di contatto. Ne dà notizia l’assessore regionale al ramo, Guido Liris, a seguito della firma dell’ordinanza numero 78 dell’11 agosto che disciplina le modalità.

"Una pietra miliare nel percorso politico e amministrativo di Progetto Lanciano all’interno dell’amministrazione di governo cittadino".

Lo ha annunciato il Presidente della Commissione Sicurezza del Comune di Pescara Armando Foschi ufficializzando l’esito della seduta.

Attraverso il Sindaco Mario Pupillo ed il Presidente del Consiglio Leo Marongiu, l’Amministrazione comunale ha chiesto direttamente all’Assessore regionale Campitelli ed al consigliere regionale Montepara di intervenire politicamente per bloccare questa inaccettabile e umorale decisione di Schael.