Sabato 13 Luglio 2024

Notizie di politica Abruzzo

Le notizie di Politica abruzzese sempre aggiornate

Politica

I saldi di fine stagione estiva inizieranno sabato 6 luglio 2024. L’annuncio arriva dall'assessore alle Attività Produttive, Tiziana Magnacca, dopo un incontro con le associazioni di categoria regionali.

Il Senatore “Inizia iter per conservazione e valorizzazione di un patrimonio made in Italy”.

Il commissario provinciale della Lega Chieti, Maurizio Bucci, sollecita le istituzioni locali a opporsi alla cessione di quote della Sangritana ai privati. Grazie ai nuovi finanziamenti, l'azienda ha un grande potenziale di crescita, sottolinea Bucci, esortando all'unità per la difesa dei lavoratori e dell'identità del territorio.

L’assessore regionale alla sanità: Nessuna tassa e nessun commissariamento

Sono 32 i candidati della seconda civica a sostegno del Sindaco uscente

Il consigliere comunale di Azione interviene sulla vicenda della storica azienda di trasporto frentana, tra cambi al vertice e un bando per individuare un partner privato.

La consigliera di Lanciano in comune: “E’ un fatto che l’orientamento del presidente Marsilio è quello di vendere la società, come è un fatto che il presidente Amoroso abbia cercato di scoraggiare questa scelta."

Dichiarazione dei senatori abruzzese e molisano di Fratelli d’Italia, componenti della commissione Antimafia, Etelwardo Sigismondi e Costanzo Della Porta, nel giorno del 32esimo anniversario dell'attentato terroristico mafioso in cui fu ucciso il giudice Falcone

L'assessore regionale al lavoro sottolinea il costante contatto con le parti datoriali e con i sindacati di categoria per mettere in atto misure utili a gestire questo momento difficile

"La Sangritana è cresciuta moltissimo sotto il primo governo Marsilio e la sfida che dobbiamo cogliere oggi è rafforzare maggiormente un importante asset regionale per non perdere quote di mercato significative, in un contesto che è sempre più competitivo e favorisce grandi aziende.

L’incontro organizzato dal vicesindaco Carla Zinni e dal consigliere regionale Francesco Prospero