Marted 28 Maggio 2024

Sanità

Sanità Abruzzo, Verì, 21 milioni per gli ospedali dell'Aquila e Chieti

07/09/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Sanità Abruzzo, Verì, 21 milioni per gli ospedali dell'Aquila e Chieti

Sottoscritta la convenzione con il Ministero della Salute

E’ stata sottoscritta, da parte della Regione, la convenzione con il Ministero della Salute per l’erogazione di un finanziamento complessivo di oltre 21 milioni di euro per la riparazione e l’adeguamento sismico di alcuni edifici dell’ospedale dell’Aquila e per la messa a norma del sistema antincendio dell’ospedale di Chieti. Lo comunica l’assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì.

Il documento è stato ora trasmesso al Ministero per la conclusione del procedimento, sulla base dello schema approvato dalla giunta il mese scorso. Nel dettaglio, al progetto del San Salvatore andranno 14 milioni, mentre a quello per il Santissima Annunziata verranno destinati 7 milioni e 200mila euro. “Con la sottoscrizione dell’atto da parte del presidente Marco Marsilio – spiega la Verì – potranno essere avviate le procedure per interventi fondamentali. Come stazioni appaltanti vengono individuate le Asl, che dovranno tempestivamente predisporre gli elaborati progettuali e far partire le gare. Ogni passaggio sarà condiviso con la Regione e il Ministero, così da concludere opere strategiche e indifferibili in tempi ragionevoli”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Doppio appuntamento per Eures Abruzzo, la rete europea che facilità gli scambi formativi e promuove colloqui con aziende europee per tutti quei lavoratori che hanno intenzione di fare un’esperienza lavorativa all’estero.

Il presidente della Regione Abruzzo ha fanno visita stamane alla ‘Casa della Salute mobile’ nella sua tappa a Carsoli, un camper itinerante per promuovere salute e benessere pubblico.

Guerino Testa, deputato abruzzese di Fratelli d’Italia, ha partecipato alla presentazione del terzo volume 2024 del "One Health Journal" e della terza edizione del "One Health Award".

Nuovo Primario. Alessandra Ricciardulli, che già negli ultimi mesi ha ricoperto il ruolo di responsabile del reparto in attesa della definizione del concorso, è stata nominata Direttore dell’unità operativa,