Marted 07 Aprile 2020

Notizie di Sanità in Abruzzo

Notizie per informare i cittadini sulle ultime notizie di Sanità

Sanità

Leggermente migliorate le condizioni dei pazienti. Nessuno è in terapia intensiva

L’arrivo del COVID19 nella nostra penisola, sta mettendo in ginocchio la salute degli italiani. In questi momenti dove tutto sembra essere surreale, la donazione resta un gesto utile e di grande coraggio. Di sangue se ne ha sempre bisogno, in particolar modo in momenti come questi.

Sono 133 i test per il Covid 19 eseguiti dal laboratorio di riferimento regionale di Pescara dall’inizio dell’emergenza a oggi.

Al via da oggi la sanificazione come misura di prevenzione dal Covid 19. Predisposto e reso noto dal comune il calendario degli interventi

Interviste al Sindaco Mario Pupillo, all'Assessore e Vicesindaco Giacinto Verna e al Presidente del Consiglio Comunale Leo Marongiu.

Gli Ordini delle professioni infermieristiche (OPI) di Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo, in rappresentanza degli oltre 11.000 professionisti infermieri abruzzesi, garantiscono massima collaborazione alle strategie che la Regione Abruzzo sta ponendo o porrà in essere relative all’emergenza Coronavirus COVID-19.

Il personale straordinario dovrà rispondere ai cittadini che contatteranno il numero verde già istituito dall’Azienda, 800 860 146, per saperne di più su norme di comportamento in situazioni di rischio

Il movimento civico aveva invitato l'assessore ad un convegno proprio per parlare dei progetti futuri dell'ospedale frentano, l'assessore avrebbe negato la sua presenza.

Conferenza stampa stamane a Lanciano, organizzata dalla Lega Abruzzo, per parlare del futuro dell'Ospedale Renzetti, con la presenza dell’Assessore alla Sanità Nicoletta Verì, l’Assessore Regionale Nicola Campitelli e del Direttore ASL Lanciano- Vasto- Chieti Dott.Thomas Schael

Nessuna emergenza nel nostro territorio, ma dobbiamo essere attenti e vigili

Ha preso servizio questa mattina, alle 11, il nuovo medico di base di Treglio

«Una lettura delle intenzioni e dei fatti distorta e in malafede» - così il Direttore generale della Asl, Thomas Schael, in merito alle polemiche sull'istituzione di una unità operativa complessa di Direzione medica ospedaliera tra Lanciano, Vasto e Atessa.