Marted 18 Giugno 2024

Politica

Scuole sicure, Molteni: da Viminale 2mln di euro per il contrasto alla droga tra i giovani

20/09/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Scuole sicure, Molteni: da Viminale 2mln di euro per il contrasto alla droga tra i giovani

Il sottosegretario al Ministero dell'Interno "Si tratta di un contributo voluto e introdotto nel 2018 dall'allora ministro Salvini che consente alle amministrazioni locali di investire sui sistemi di videosorveglianza

"In arrivo 2 milioni di euro per 171 Comuni italiani da Nord a Sud. Anche quest'anno, grazie all’importante lavoro del ministro Piantedosi, viene finanziato dal Ministero dell'Interno con il fondo “ sicurezza urbana” il progetto "Scuole Sicure" per il contrasto alla droga e allo spaccio tra i giovani studenti".

Ad annunciarlo è il sottosegretario al Ministero dell'Interno Nicola Molteni. "Si tratta di un contributo voluto e introdotto nel 2018 dall'allora ministro Salvini che consente alle amministrazioni locali di investire sui sistemi di videosorveglianza (che non abbiano già beneficiato di forme di contribuzione pubblica), - spiega Molteni - assunzioni a tempo determinato di agenti di Polizia locale, il pagamento delle prestazioni di lavoro straordinario del personale di Polizia locale, l’acquisto di mezzi ed attrezzature per la PL, promozione di campagne informative volte alla prevenzione e al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Scuole sicure - prosegue l'esponente del Governo leghista - si è rivelato un efficace e straordinario strumento di sensibilizzazione su un tema particolarmente delicato come i rischi derivanti dall'uso di droghe tra i giovanissimi. Oltre alle operazioni di repressione e sanzionatorie il Viminale mette in campo anche strumenti di contrasto alla droga e ai venditori di morte con azioni mirate a limitarne la domanda tra i giovani studenti. Una sfida alla quale il Governo non si sottrae".

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Abruzzo Lega Scuola

Potrebbero interessarti

Il testo è stato presentato questa mattina in una conferenza stampa sulle rive del lago nel comune di Colledimezzo, a cui hanno preso parte i Consiglieri regionali Alessio Monaco, Antonio Blasioli, Vincenzo Menna, Silvio Paolucci, Antonio Di Marco, Francesco Taglieri e il Capogruppo Luciano D’Amico, e tutti i sindaci dei sette comuni interessati.

"Alta l'attenzione del Governo regionale sulla problematica con provvedimenti concreti, quasi 8 milioni di euro"

L’assessore alle Attività produttive, Tiziana Magnacca, ha avuto un incontro con le aziende del distretto della moda della Val Vibrata, consorzio presieduto da Francesco Palandrani.

“Il 42,07% di Fratelli d’Italia a Casalbordino, in occasione della consultazione elettorale europea, è un risultato straordinario, che va oltre la media regionale e nazionale".