Sabato 13 Luglio 2024

Politica

Daniele Cozza è il nuovo Portavoce di Fratelli d'Italia a Francavilla al Mare

07/02/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Daniele Cozza è il nuovo Portavoce di Fratelli d'Italia a Francavilla al Mare

Avvocato 42enne, già candidato alle ultime amministrative, pronto per la nuova sfida politica con il supporto del partito

Il Circolo territoriale di Fratelli d'Italia di Francavilla al Mare ha nominato il nuovo Portavoce cittadino. Si tratta dell'avvocato Daniele Cozza, 42 anni, che succede a Carmine Di Giovanni, che ha favorito una fase di ampliamento del circolo cittadino e che è stato nominato nel Dipartimento Regionale Territorio di FDI prima dell'estate.

Durante la riunione programmatica, tenutasi a fine gennaio in presenza dell'On.le Testa e del Portavoce Provinciale Tavani, Cozza ha espresso la sua gratitudine verso il partito per la fiducia riposta in lui e ha dichiarato di essere pronto per questa nuova sfida politica, con l'obiettivo di portare avanti un'opposizione corretta e puntuale.

Ad affiancare Cozza ci saranno Lelia Bernocchi, impegnata nel sociale e già candidata per il partito nelle ultime amministrative, e altri esponenti cittadini che verranno formalizzati nel coordinamento nei prossimi giorni.

Il Portavoce uscente, Carmine Di Giovanni, è stato ringraziato per la sua lunga militanza all'interno del partito e per aver mantenuto in piedi i valori e la filosofia di Fratelli d'Italia, anche in momenti difficili. Tavani ha dichiarato: "sono sicuro che 'Dino' sarà ancora fondamentale per Francavilla e per l'Abruzzo".

Con questa nomina, Fratelli d'Italia rafforza la propria presenza a Francavilla al Mare e si prepara a portare avanti i propri valori e obiettivi con determinazione e impegno.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Nell’assemblea di oggi la candidatura di Paolini è stata ritirata perché è mancato il sostegno di una parte del centrodestra. Il coordinatore cittadino di Forza Italia lancia un messaggio chiaro agli alleati.

Alla Provincia di Chieti viene chiesto il maggiore sacrificio in Abruzzo con un taglio tra il precedente decreto e l’ultimo in tema di “contributo alla finanza pubblica” pari a 672.000 euro

Avviato processo di ricostruzione per il 95% delle opere pubbliche

“La misura, prevista nell’ambito della legge di stabilità regionale 2024, è destinata alle imprese di pesca che operano nel porto-canale di Pescara