Domenica 26 Maggio 2024

Economia

Società Consortile Sangro Aventino, Paolo Primavera confermato presidente

25/04/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Società Consortile Sangro Aventino, Paolo Primavera confermato presidente

Foto, Paolo Primavera

L’Assemblea ha eletto quali componenti nel Consiglio di Amministrazione: Domenico De Petra - Assessore del Comune di Casoli; Patrizia D’Ottavio - Sindaco del Comune di Monteferrante; Filippo Paolini - Sindaco del Comune di Lanciano; Carmelita Caravaggio - Assessore del Comune di Rocca San Giovanni; Paolo Primavera. Presidente è stato eletto Paolo Primavera, mentre Filippo Paolini è Vice Presidente.

E’ stato rinnovato, con la conferma di Paolo Primavera alla presidenza, il Consiglio di Amministrazione della SOCIETA’ CONSORTILE SANGRO AVENTINO A R.L. La Società è il Soggetto Responsabile del Patto Territoriale Sangro Aventino; è una Agenzia di sviluppo al servizio del Sistema Territoriale del Sangro-Aventino che opera per valorizzarne le risorse e le specificità, per favorire il miglioramento del contesto con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo e l’occupazione e incrementare il capitale sociale.

Il rinnovo del Cda ha tenuto conto della proposta dell’Associazione tra Enti Locali del Sangro Aventino di nominare quattro rappresentanti di parte pubblica e uno di parte privata. Per quest’ultimo è stato indicato un rappresentante della Confindustria Chieti-Pescara che, per prassi, è il presidente della Società. Per la parte pubblica, invece, i quattro consiglieri eletti sono espressione delle diverse aree che compongono la società: Basso Sangro, Aventino, Sangro e costa.

Nello specifico, l’Assemblea, all’unanimità, ha eletto quali componenti nel Consiglio di Amministrazione: Domenico De Petra - Assessore del Comune di Casoli; Patrizia D’Ottavio - Sindaco del Comune di Monteferrante; Filippo Paolini - Sindaco del Comune di Lanciano; Carmelita Caravaggio - Assessore del Comune di Rocca San Giovanni; Paolo Primavera. I nominati amministratori durano in carica tre esercizi sociali e svolgeranno tale incarico a titolo gratuito. Presidente è stato eletto Paolo Primavera, mentre Filippo Paolini è Vice Presidente.

Foto, Filippo Paolini

 

“Proseguo con impegno e senso di responsabilità – ha sottolineato Paolo Primavera – il mio ruolo di presidente della Società, consapevole del ruolo strategico che giochiamo nello sviluppo del territorio e nella promozione dell’occupazione e del capitale sociale per una parte importante dell’Abruzzo, da un punto di vista turistico ma non solo”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

A ritirare il premio sono stati i fratelli Di Carlo, Umberto (Presidente) e Tonino, fondatori e proprietari di Tekneko, che hanno espresso grande soddisfazione per questo traguardo raggiunto.

Il patron Valerio Angelucci: “Orgogliosi e soddisfatti del lavoro che svolgiamo ogni giorno”

Pubblicato avviso per erogazione assegno natalità del valore di 2500 euro

Al centro dell'incontro proposte e dialogo per il futuro del settore