Venerdì 01 Marzo 2024

Ecologia e Ambiente

Continua l'impegno della Valagro per promuovere la sostenibilità, online il Bilancio socio-ambientale

29/09/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Continua l'impegno della Valagro per promuovere la sostenibilità, online il Bilancio socio-ambientale

Valagro, l'azienda fondata nel 1980 e con sede ad Atessa, leader nella produzione e commercializzazione di biostimolanti e altre specialità nutrizionali per le colture,fondata nel 1980 e con sede ad Atessa, pubblica una nuova edizione del suo Bilancio socio-ambientale (o Sustainability Report). Nuovi e più aggiornati contenuti testimoniano l’incessante impegno di Valagro a favore della sostenibilità con la stessa modalità degli anni passati: la pubblicazione del bilancio passa anche quest’anno attraverso il web, a favore della trasparenza e accessibilità delle informazioni ed inoltre per una maggiore sostenibilità, considerato l’abbattimento del consumo di carta per la pubblicazione e distribuzione del report reso possibile dal digitale. Come per le passate edizioni, il rapporto offre una sintesi dei principali risultati relativi alle performance in ambito ambientale, economico e sociale di Valagro SpA registrati fino al 31 Dicembre del 2019. Al di là degli indicatori ambientali, che testimoniano il miglioramento continuo di processi e prodotti per contenerne l’impronta ambientale, il rapporto illustra anche alcune importanti novità che hanno riguardato la sicurezza e la sostenibilità degli impianti produttivi del Gruppo all’estero. Inoltre, vengono rendicontati progetti e attività che hanno un impatto in termini di sostenibilità a livello internazionale, come per esempio il lancio del biostimolante Talete per la gestione sostenibile dell’acqua in agricoltura. La volontà è quella di rendere il Bilancio uno strumento sempre più in grado di raccontare l’impegno per la sostenibilità che l’azienda promuove non solo in Italia ma in tutti i Paesi dove il Gruppo opera. Un segno concreto, questo, della ferma volontà dell’azienda di perseguire a livello globale gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, citati in apertura del report.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Atessa

Potrebbero interessarti

Una iniziativa con una duplice finalità: la piantumazione di 45 nuovi alberi sul territorio cittadino e la sensibilizzazione degli alunni delle scuole sui temi del rispetto dell’ambiente e della sostenibilità.

Oggi Lanciano ha ricevuto da Legambiente la 𝐦𝐞𝐧𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐬𝐩𝐞𝐜𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐞 𝐫𝐢𝐜𝐢𝐜𝐥𝐨𝐧𝐞 𝐝’𝐀𝐛𝐫𝐮𝐳𝐳𝐨 nell’ambito della 6a edizione dell’Ecoforum che si tiene annualmente a Pescara.

L'assessore regionale all'Ambiente: Con la Giunta di oggi, l’Abruzzo compie un altro passo importante nella 𝐫𝐢𝐯𝐨𝐥𝐮𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐚𝐦𝐛𝐢𝐞𝐧𝐭𝐚𝐥𝐞.

La svolta green in atto diventa strutturale nella visione della città del futuro