Marted 16 Luglio 2024

Cronaca

Arrestato l’autore dei furti notturni su trabocchi e nei lidi di Fossacesia e Rocca San Giovanni

25/06/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Arrestato l’autore dei furti notturni su trabocchi e nei lidi di Fossacesia e Rocca San Giovanni

Almeno 4 i furti con scasso nel corso dei quali l’uomo aveva rubato denaro contante, tablet, smartphone e una bicicletta elettrica

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ortona, insieme alla Stazione di Fossacesia, hanno arrestato un 29enne extracomunitario accusato di una serie di furti notturni. L'operazione è stata condotta su mandato del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Lanciano, su richiesta della locale Procura della Repubblica, che ha disposto la misura cautelare della custodia in carcere.

L'uomo, privo di occupazione, permesso di soggiorno e con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, è ritenuto responsabile di almeno quattro furti con scasso, consumati e tentati, avvenuti nelle notti passate ai danni di trabocchi, chioschi e stabilimenti balneari tra Fossacesia e Rocca San Giovanni. Durante i furti, sono stati sottratti denaro contante, tablet, smartphone, indumenti e una bicicletta elettrica per un valore complessivo di diverse migliaia di euro, parte dei quali sono stati recuperati e restituiti ai legittimi proprietari.

Dopo giorni di ricerche, il presunto autore è stato rintracciato dai carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria di Pescara e trasferito al carcere di Chieti.

 

Si ricorda che l'indagato è da ritenersi presunto innocente fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Nel pomeriggio di ieri, 14 luglio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesilvano, durante servizi di contrasto ai reati predatori predisposti dal Comando Provinciale, hanno arrestato una persona proveniente dalla provincia di Foggia.

Il Comune di Lanciano ha introdotto una nuova uniforme operativa per la Polizia Locale. Il Comandante del Corpo, Maggiore Guglielmo Levante, ha presentato le nuove divise al Sindaco.

Dando seguito a quanto previsto per il contenimento della siccità nella zona del Fucino, è stata varata, oggi in Prefettura in una riunione presieduta dal Prefetto Giancarlo Di Vincenzo, un’analoga iniziativa rivolta al territorio della Valle Peligna.

Bussi, scomparsa sindaco La Gatta, il cordoglio dei parlamentari abruzzesi FdL