Giovedì 22 Febbraio 2024

Sanità

Lanciano, sit in di protesta dinanzi al Renzetti delle organizzazioni sindacali della sanità per di no al trasferimento di personale

08/01/2022 - Redazione AbruzzoinVideo

I referenti regionali e provinciali di Nursing Up, Nursind e Cgil hanno manifestato per chiedere con fermezza un piano di assunzioni volto a garantire tutte le attività sanitarie no Covid e non continuare a depauperare l'ospedale Frentano del personale per andare a coprire il fabbisogno dell'ospedale di Chieti.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano sanità

Potrebbero interessarti

E’ arrivato l’annunciato e atteso premio “Diamond status” attribuito al 118 di Chieti nell’ambito dell’iniziativa “Angels” dei Servizi Medici di Emergenza (EMS) per le attività territoriali in caso di ictus.

Taglieri (M5S): “criticità che mostrano tutta l’inadeguatezza della rete ospedaliera”

Ostetricia e Ginecologia di Lanciano in primo piano nella prima visita di Flavia Pirola, nuovo Direttore Sanitario Asl, al “Renzetti”

Il Direttore generale della Asl Thomas Schael ha incontrato i Sindaci dell’Alto Vastese riuniti a Gissi per fare il punto sull’assistenza nelle Aree Interne, partendo dal tema dell’emergenza.