Sabato 22 Giugno 2024

Politica

Rincari energetici Abruzzo, Nicola Campitelli: 1Mln di euro come ristoro per supportare impianti sportivi e piscine

29/11/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Rincari energetici Abruzzo, Nicola Campitelli: 1Mln di euro come ristoro per supportare impianti sportivi e piscine

L’assessore regionale all’energia: salvaguardare il tessuto economico e sociale abruzzese obiettivo principale di questo Governo.

Un sostegno dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’energia Nicola Campitelli, di un milione di euro per le attività sportive che non sono in grado di sostenere i maggiori costi energetici per luce e gas e rischiano di chiudere.

 

“Sono sempre più salate le bollette degli impianti sportivi, in particolare per le piscine, per questo abbiamo creato un bando ad hoc da 1 milione di euro per aiutare i gestori, sostenere l’economia regionale e tutelare i moltissimi usufruttuari di questo servizio”. Così l’assessore regionale all’energia, Nicola Campitelli, a margine dell’approvazione in Giunta della delibera a sostegno delle imprese altamente energivore del mondo sportivo e a tutela di un servizio sociale.

“Questa iniziativa tutela anche un importante aspetto sociale, infatti molte sono le piscine che svolgono attività riabilitative e di recupero motorio per bambini e ragazzi disabili, per questo non volevo restare indifferente e rischiare che queste discipline si bloccassero. Ringrazio i colleghi di Giunta per aver sostento la mia proposta”. Conclude Campitelli.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Destinatarie dei benefici sono cinquantuno tra aziende agricole e imprese agroindustriali abruzzesi, titolari di frantoi oleari,

Il deputato abruzzese di Fratelli d’Italia, Guerino Testa interviene in relazione all'indagine di Bankitalia su due crediti d'imposta, il Bonus facciate e il Superbonus 110%

I consiglieri di Fratelli d'Italia denunciano l'incuria dell'amministrazione Menna e chiedono interventi urgenti per salvare il patrimonio sportivo cittadino.

Il Consiglio Provinciale di Chieti si è riunito questa mattina per discutere cinque punti all’ordine del giorno.