Domenica 03 Marzo 2024

Politica

Monticelli Italia Viva: “Consegnato il dossier sulla Cura del Ferro a Luciano D’Amico.”

27/11/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Monticelli Italia Viva: “Consegnato il dossier sulla Cura del Ferro a Luciano D’Amico.”

Foto del presidente provinciale Teramo di Italia Viva, Luciano Monticelli - foto di Gianni Alcini

Nei giorni scorsi è stato consegnato nelle mani del Candidato Presidente Luciano D’Amico il dossier riguardante l’infrastruttura ferroviaria della provincia di Teramo denominato “La cura del ferro”.

Il presidente provinciale di Italia Viva, Luciano Monticelli, sottolinea l'importanza di agire prontamente per dare nuova linfa a un territorio che ha bisogno di crescita economica e occupazionale.

Il cuore del progetto prevede due interventi di rilevanza cruciale: l'interramento del tratto ferroviario della linea adriatica nei comuni di Silvi, Pineto e Roseto, e l'istituzione del "Treno del Parco Gran Sasso - Laga," con il collegamento Teramo - Montorio - Capitignano - L'Aquila. Monticelli afferma che queste iniziative possono rappresentare un'opportunità unica per la regione, accelerando lo sviluppo socio-economico e promuovendo un turismo sostenibile.

L'interramento della linea adriatica promette una modernizzazione della rete ferroviaria, eliminando l'inquinamento acustico senza dover ricorrere a soluzioni impattanti come le barriere anti-rumore. Un aspetto fondamentale è anche la salvaguardia del territorio, evitando la dislocazione e il consumo aggiuntivo di suolo. Le aree recuperate, dalle città al Parco Marino del Cerrano e alla Riserva del Borsacchio, potrebbero essere destinate a spazi verdi e parchi, restituendo valore alle abitazioni circostanti e stimolando nuove prospettive economiche per le attività commerciali e turistiche.

Il "Treno del Parco Gran Sasso - Laga" mira a riconnettere le aree interne, tradizionalmente emarginate, offrendo un'opportunità unica di sviluppo turistico per località come Prati di Tivo, la stazione di Prato Selva e il Lago di Campotosto. Monticelli richiama l'attenzione sulla storia di un secolo fa, quando l'idea della costruzione di una linea ferroviaria simile fu proposta per la prima volta, e sottolinea come oggi, in un contesto di difficoltà economica ed occupazionale, questa iniziativa possa rappresentare un baluardo di sviluppo per l'intera regione.

In conclusione, Monticelli sottolinea l'urgenza di agire, dichiarando: "L'Abruzzo ed il teramano non possono attendere oltre, abbiamo bisogno di fare presto presto e di correre per recuperare il tempo perduto."

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Teramo

Potrebbero interessarti

"Abbiamo bravi amministratori per far vincere l'Abruzzo dopo 5 anni a guida Marsilio che ha fatto di questa terra una provincia romana".

“Si vota alla pari”. A seguito dell'approvazione della Legge regionale n. 15 del 2018, che ha modificato l'art. 9, comma 1 della L.R. 9/2013, anche in Abruzzo le elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale prevedono la doppia preferenza di genere.

Tour elettorale della Senatrice di Forza Italia Stefania Craxi che con i candidati del partito Tonia Paolucci e Manuele Marcovecchio ha visitato alcune aziende della Val di Sangro