Sabato 22 Giugno 2024

Politica

La Regione Abruzzo approva progetto per riqualificare la Costa Teatina, soddisfatto l'assessore Campitelli

10/01/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
La Regione Abruzzo approva progetto per riqualificare la Costa Teatina, soddisfatto l'assessore Campitelli

È stato l'assessore regionale all'urbanistica a presentare la proposta: un progetto pensato per incidere sulla reale trasformazione sostenibile del territorio

Durante la seduta straordinaria tenutasi ieri mattina la Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale Nicola Campitelli, ha adottato il Progetto Speciale Territoriale della Costa dei Trabocchi (PST).

"Questo è un importante progetto che è finalizzato alla valorizzazione e riqualificazione della costa teatina. Su questo l'obiettivo prioritario della Regione Abruzzo è quello di sviluppare l’intero ambito costiero, garantendo una maggiore qualità e fruibilità dell'infrastruttura simultaneamente alle trasformazioni territoriali, in modo veloce e rapido. Questo Progetto Speciale Territoriale (PST) mira a sostenere e facilitare gli interventi di trasformazione intorno alla “via verde” recuperando anche le stazioni ferroviarie dismesse, ed è un concreto aiuto al turismo regionale". Così l'assessore regionale Nicola Campitelli. "Questo risultato si è potuto raggiungere grazie ad una continua partecipazione attiva al progetto delle istituzioni e degli enti locali interessati, dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio alla Provincia di Chieti con l'importante feedback dei relativi Comuni costieri (Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Fossacesia, Torino di Sangro, Casalbordino, Villalfonsina, Vasto). Il progetto è stato pensato sin dall’inizio per conseguire, in forma consolidata, consenso tra le parti interessate e per incidere sulla reale trasformazione sostenibile del territorio. Il PST prevede una duplice azione individuata nella realizzazione di una vera infrastruttura di connessione ambientale, la Via Verde, e nell’applicazione di un progetto urbanistico di area vasta da parte dei Comuni costieri e della Provincia di Chieti. I progetti strategici contenuti nel progetto riguardano essenzialmente la Via Verde, le stazioni ferroviarie dismesse, la rigenerazione urbana delle Marine (lidi), il sistema delle aree protette, il sistema dei trabocchi, l’ospitalità diffusa e le aree agricole. Trattasi di un progetto complesso che corona definitivamente la fattibilità e l’efficacia delle azioni locali per la valorizzazione dell’intero sistema costiero a vantaggio dell’ambiente e del paesaggio presente, della qualità socioeconomica delle comunità locali e dell’intero sistema turistico che vuole esprimersi sempre più nelle migliori forme di offerta qualitativa". Conclude l'assessore regionale della Lega.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Destinatarie dei benefici sono cinquantuno tra aziende agricole e imprese agroindustriali abruzzesi, titolari di frantoi oleari,

Il deputato abruzzese di Fratelli d’Italia, Guerino Testa interviene in relazione all'indagine di Bankitalia su due crediti d'imposta, il Bonus facciate e il Superbonus 110%

I consiglieri di Fratelli d'Italia denunciano l'incuria dell'amministrazione Menna e chiedono interventi urgenti per salvare il patrimonio sportivo cittadino.

Il Consiglio Provinciale di Chieti si è riunito questa mattina per discutere cinque punti all’ordine del giorno.