Domenica 26 Maggio 2024

Politica

Inaugurata Sede Elettorale di Anna Bosco a Vasto

22/01/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Inaugurata Sede Elettorale di Anna Bosco a Vasto

Ieri pomeriggio alle 17 è stata ufficialmente inaugurata la Sede Elettorale di Anna Bosco, candidata alle Regionali Abruzzo per la provincia di Chieti. Anna Bosco: “È stata una grandissima emozione essere travolti dall’affetto, aver percepito l’abbraccio e il sostegno di tutte queste persone”.

Il Point Elettorale, sito in corso Garibaldi 60, ha accolto cittadini, esponenti locali e sostenitori che hanno parlato liberamente dei temi di questa campagna elettorale, delle problematiche della Regione Abruzzo da risolvere, creando un’atmosfera di coinvolgimento inclusivo e partecipazione. 

Anna Bosco: “La condivisione seria delle idee, le proposte per cambiare, in un’ottica di dialogo aperto con gli elettori, sono fondamentali per portare avanti una politica fatta di contenuti, e non di occasioni mangerecce che trovano il tempo che trovano. 

I contenuti condivisi, insieme con la volontà di mettere in atto questi propositi, saranno l’humus ideale per far risplendere la nostra Regione, fuori da logiche di partito, senza sottomissioni imposte da Roma”.

 
CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Vasto Partito Democratico

Potrebbero interessarti

Il consigliere comunale di Azione interviene sulla vicenda della storica azienda di trasporto frentana, tra cambi al vertice e un bando per individuare un partner privato.

La consigliera di Lanciano in comune: “E’ un fatto che l’orientamento del presidente Marsilio è quello di vendere la società, come è un fatto che il presidente Amoroso abbia cercato di scoraggiare questa scelta."

Dichiarazione dei senatori abruzzese e molisano di Fratelli d’Italia, componenti della commissione Antimafia, Etelwardo Sigismondi e Costanzo Della Porta, nel giorno del 32esimo anniversario dell'attentato terroristico mafioso in cui fu ucciso il giudice Falcone

L'assessore regionale al lavoro sottolinea il costante contatto con le parti datoriali e con i sindacati di categoria per mettere in atto misure utili a gestire questo momento difficile