Marted 28 Maggio 2024

Cultura

Prefettura Chieti, indetta la terza edizione del Concorso d’arte contemporanea per gli studenti

25/10/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Prefettura Chieti, indetta la terza edizione del Concorso d’arte contemporanea per gli studenti

Il concorso è riservato agli studenti e agli ex studenti dei Licei Artistici della Provincia di Chieti

Il Prefetto della provincia di Chieti, dott. Armando Forgione, le Dirigenti dei Licei Artistici “Nicola da Guardiagrele” di Chieti, prof.ssa Paola Di Renzo, “Giuseppe Palizzi” di Lanciano, prof.ssa Angela Evangelista, e “Pantini-Pudente” di Vasto, prof.ssa Anna Orsatti, in collaborazione con la Fondazione Immagine, fondata dal Maestro Alfredo Paglione e presieduta dal dott. Luciano Di Tizio, hanno promosso la terza edizione del Concorso d’arte contemporanea, il cui tema questo anno è “I COLORI DELLA NATURA”.

L’iniziativa è tesa a promuovere fra i giovani l’amore per l’arte nelle sue varie forme e l’attenzione per il mondo nel quale tutti noi viviamo: si potrà trarre ispirazione da quanto osservato ammirando un qualsiasi aspetto della natura o come essa viene interpretata nell’arte. Il concorso è riservato agli studenti e agli ex studenti dei Licei Artistici della Provincia di Chieti: possono partecipare al concorso gli studenti iscritti, nell’anno scolastico in corso, alle classi quarte e quinte dei Licei Artistici della Provincia di Chieti e gli studenti diplomati presso le stesse scuole negli ultimi 2 anni (anni scolastici 2020-2021 e 2021-2022).

Il lavoro dovrà illustrare il tema del concorso liberamente interpretato e riguardante una delle tre sezioni previste in questa edizione:

1) PITTURA-DISEGNO;

2) OREFICERIA-MODA;

3) DISCIPLINE PLASTICO SCULTOREE-INSTALLAZIONI.

Le opere andranno consegnate direttamente alle scuole che poi provvederanno all’invio in Prefettura entro la data del 31 marzo 2022. Tutte le opere in concorso (o una selezione operata dalla Commissione di esperti di cui al punto successivo in caso il numero dei partecipanti sia tale da non consentire l’esposizione di tutti i lavori in concorso) saranno esposte in una mostra nei locali della Prefettura di Chieti. L’esposizione sarà aperta al pubblico e pubblicizzata a cura degli organizzatori.

La valutazione delle opere sarà effettuata da una Commissione di esperti presieduta dal Prefetto Armando Forgione e composta, per la terza edizione, dal mecenate ed ex gallerista Alfredo Paglione, dalla dott.ssa Cristina Ricciardi dell’Università Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara, dal Presidente della Fondazione Immagine dott. Luciano Di Tizio e da altre personalità successivamente individuate. Il bando integrale è scaricabile dalle pagine web degli enti promotori

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Giovedì 30 maggio, alle ore 17.30, alla Sala Convegni del Polo Museale Santo Spirito in Lanciano, Via Santo Spirito n. 77, si presenterà il volume Francesco Masciangelo Maestro di Cappella della Santa Casa del Ponte di Lanciano, a cura di Gianfranco Miscia, Edizioni Carabba 2023.

Nell’ambito del progetto promosso dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, finalizzato alla formazione della "Cultura della Legalità", gli alunni delle scuole Primarie degli Istituti Comprensivi “L.C. PARATORE” e “M. GIARDINI” di Penne hanno partecipato, nella mattinata odierna, a una visita presso i locali della Compagnia Carabinieri.

Chieti - Teatro Marrucino - 3 giugno 2024 - ore 18:00

Marti Stone, artista lancianese, dedica il suo nuovo EP a questa entità “nascosta” dando voce alla parte meno esposta del suo percorso. Il racconto si sviluppa in tre tappe fondamentali secondo l’artista, per intraprendere il viaggio introspettivo: Alibi / Karma / Sconosciuto.