Giovedì 12 Dicembre 2019

Cultura

A Lanciano la mostra di Guido Fantini per raccogliere fondi per l'Ass. Altri Orizzonti

12/11/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
A Lanciano la mostra di Guido Fantini per raccogliere fondi per l'Ass. Altri Orizzonti

Il ricavato della vendita delle opere di Guido Fantini, padre del noto psichiatra frentano Fernando Fantini, sarà devoluto all'associazione che da oltre dieci anni tutela e sostiene le famiglie che soffrono il disagio psicologico

E' in corso a Palazzo De Crecchio, in via dei Frentani a Lanciano, "Artisticamente"  la mostra dei quadri di Guido Fantini padre del compianto Fernando Fantini noto Psichiatra frentano e attivista del mondo del volontariato. La moglie del dottore, la signora Rosetta Di Santo, ha voluto fare dono all'associazione Altri Orizzonti Onlus, che da oltre dieci anni tutela e sostiene le famiglie che soffrono il disagio psicologico,di queste opere in memoria del marito. Sara' possibile, attraverso una piccola offerta in beneficenza, tenere con se' una o piu' opere esposte. Il ricavato servira' per sostenere la realizzazione sul territorio lancianese di un Gruppo-appartamento supportato. Guido Fantini, nato a Lanciano e sposato con Lida Nelli, lavorava come socio fondatore alla latteria Frentana situata a Colle St. Egidio. Uomo dall’indole generosa, sempre disponibile e con uno spiccato senso della famiglia, intorno ai trent’anni sviluppò una passione per l’apicoltura, seguita dalla passione per la pittura, ispirata dall’incontro con il prof. Visciarelli – inizialmente, Fantini si limitò a copiare quadri d’autore, per poi giungere alla creazione di una grande quantità di dipinti inediti e personali, realizzati in svariati stili. Dalle sue opere paesaggistiche si intuisce uno spassionato amore nei confronti della natura, ritratta sapientemente con colori sgargianti eppure rurali e genuini. La mostra è visitabile dal lunedì al venerdì, fino al 29 novembre, dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 19 nel Palazzo De Crecchio a Lanciano in via dei Frentani n.30 (Venerdì pomeriggio chiuso).

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano Sociale

Potrebbero interessarti

L'iniziativa dell' associazione “Atessa XXI Secolo” si chiama “Mettiamoci una pezza”ed ha visto coinvolte oltre 90 cittadine.

Nuova iniziativa culturale de “Il Caffè Letterario…e non solo” di Lanciano. Riflessioni sulla storia giudiziaria e dincidenze del potere economico e politico sul paese Italia

Alla rassegna, che si aprirà i battenti domani 6 dicembre all'Auditorium Diocleziano di Lanciano, parteciperanno presepisti proveniente da numerose regioni d'Italia.

Si è svolta ieri mattina a Pescara la conferenza stampa di presentazione della mostra 'Disobbedisco' dedicata a d'Annunzio e all'impresa di Fiume