Venerdì 01 Marzo 2024

Cultura

A Lanciano la mostra di Guido Fantini per raccogliere fondi per l'Ass. Altri Orizzonti

12/11/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
A Lanciano la mostra di Guido Fantini per raccogliere fondi per l'Ass. Altri Orizzonti

Il ricavato della vendita delle opere di Guido Fantini, padre del noto psichiatra frentano Fernando Fantini, sarà devoluto all'associazione che da oltre dieci anni tutela e sostiene le famiglie che soffrono il disagio psicologico

E' in corso a Palazzo De Crecchio, in via dei Frentani a Lanciano, "Artisticamente"  la mostra dei quadri di Guido Fantini padre del compianto Fernando Fantini noto Psichiatra frentano e attivista del mondo del volontariato. La moglie del dottore, la signora Rosetta Di Santo, ha voluto fare dono all'associazione Altri Orizzonti Onlus, che da oltre dieci anni tutela e sostiene le famiglie che soffrono il disagio psicologico,di queste opere in memoria del marito. Sara' possibile, attraverso una piccola offerta in beneficenza, tenere con se' una o piu' opere esposte. Il ricavato servira' per sostenere la realizzazione sul territorio lancianese di un Gruppo-appartamento supportato. Guido Fantini, nato a Lanciano e sposato con Lida Nelli, lavorava come socio fondatore alla latteria Frentana situata a Colle St. Egidio. Uomo dall’indole generosa, sempre disponibile e con uno spiccato senso della famiglia, intorno ai trent’anni sviluppò una passione per l’apicoltura, seguita dalla passione per la pittura, ispirata dall’incontro con il prof. Visciarelli – inizialmente, Fantini si limitò a copiare quadri d’autore, per poi giungere alla creazione di una grande quantità di dipinti inediti e personali, realizzati in svariati stili. Dalle sue opere paesaggistiche si intuisce uno spassionato amore nei confronti della natura, ritratta sapientemente con colori sgargianti eppure rurali e genuini. La mostra è visitabile dal lunedì al venerdì, fino al 29 novembre, dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 19 nel Palazzo De Crecchio a Lanciano in via dei Frentani n.30 (Venerdì pomeriggio chiuso).

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano Sociale

Potrebbero interessarti

Protagonisti i ragazzi delle Scuole Secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi “Don Bosco", "D’Annunzio" e "Don Milani" di Lanciano, che sono stati coinvolti in un percorso volto a sensibilizzare gli studenti sulle tematiche legate alle violenze sui minori.

Un progetto ideato e promosso dal presidente della Scuola civica di Musica De Grandis e sposato con interesse dall'assessorato all'Istruzione del Comune di Lanciano guidato dal dottor Angelo Palmieri

Lisa Di Giovanni, originaria di Teramo, è stata scelta dalla giuria per “lo straordinario contributo profuso nell’arricchimento e nella promozione della cultura e della ricerca nella Città di Roma”.

Al circolo Aternino sito di Pescara, nell'ambito di "Pescara in Arte", organizzata da Endas Abruzzo e curata dal critico d'arte Massimo Pasqualone, è stato presentato "Diamanti grezzi", il libro di Carlo Colucci. Il volume nasce dalla necessità di comunicare ai giovani seguendo la linea del cuore, e col cuore scritto.