Domenica 14 Aprile 2024

Cronaca

Roseto degli Abruzzi, trovato senza vita un giovane di 16 anni

30/03/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Roseto degli Abruzzi, trovato senza vita un giovane di 16 anni

Si sarebbe trattato di un gesto volontario. Indagini dei Carabinieri per verificare se all’origine del drammatico gesto si potrebbe nascondere la partecipazione ad una challenge sul web

Tragedia a Roseto degli Abruzzi, nella frazione di Campo a Mare, dove un 16 enne è stato rinvenuto privo di vita, la scorsa notte, con una cintura dei pantaloni legata al collo.

I carabinieri del Nucleo operativo radiomobile, aliquota operativa di Giulianova e i militari di Roseto degli Abruzzi, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Teramo Francesca Zani, hanno sequestrato il computer e il cellulare del minore. L'obiettivo è quello di scongiurare che alla base del terribile ed inspiegabile gesto possa esserci una  "Web challenges" tra adolescenti, così tristemente diffusa di recente.  Il medico legale nella prima ispezione cadaverica eseguita sulla salma del giovane  non avrebbe rilevato segni di violenza esterna. Il cadavere è stato trasferito all'ospedale Mazzini fi Teramo in attesa di una eventuale autopsia. La notizia della tragedia ha sconvolto l'intera città. 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Pescara Francesco Marino, che ha anche stabilito il divieto assoluto di contatti di qualsiasi genere della docente con la ragazza.

Questa mattina, alle 5:00 circa, una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando Pescara è intervenuta per un incendio di un'auto in Via Caravaggio, numero 299, nel comune di Montesilvano

L'auto sulla quale viaggiavano le vittime ha prima tamponato un veicolo e poi è andata a schiantarsi contro uno spigolo della galleria.

Le autorità dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Giulianova hanno deferito alla Procura della Repubblica di Teramo il proprietario di un terreno situato a Roseto degli Abruzzi, per presunta gestione illecita di rifiuti, realizzazione di una discarica non autorizzata e deposito incontrollato di rifiuti.