Lunedì 25 Maggio 2020

Cronaca

Mastrogiurato 2019 Lanciano, notizie sulla viabilità cittadina

31/08/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Mastrogiurato 2019 Lanciano, notizie sulla viabilità cittadina

Foto di Federica Roselli - Mastrogiurato 2018

Il Settore Programmazione Urbanistica del Comune di Lanciano, in occasione della 38^ Rievocazione storica della investitura del Mastrogiurato che si terrà domenica 1° settembre 2019 a partire dalle ore 17.30, ha disposto i seguenti provvedimenti in merito alle modifiche della viabilità del centro cittadino.

Nel dettaglio, i provvedimenti assunti con l'ordinanza n.328 del 27 agosto:

divieto di sosta, con sanzione accessoria della rimozione forzata, dalle ore 14 alle ore 24 in piazza Garibaldi nel tratto compreso dal civico n. 56 al civico n. 70, ad eccezione degli esercenti ambulanti autorizzati alla vendita dal Servizio Attività Produttive;

divieto di sosta, con sanzione accessoria della rimozione forzata, dalle ore 14 alle ore 23 in via degli Abruzzi, via Bocache; larghetto del Mastrogiurato, via Gorizia, via Dalmazia nel tratto compreso tra via Filzi e viale delle Rimembranze, via Vittorio Veneto, via Piave nel tratto compreso tra viale delle Rimembranze e via Veneto, via Isonzo nel tratto compreso tra viale delle Rimembranze e via Veneto, via Monte Grappa nel tratto compreso tra piazza Unità d’Italia e via Veneto, via Zara nel tratto compreso tra piazza Unità d’Italia e via Veneto, via Renzetti nel tratto compreso tra viale delle Rimembranze e via Bocache, via Luigi de Crecchio nel tratto compreso tra viale delle Rimembranze e corso Trento e Trieste, piazza Dellarciprete, via C. Battisti, via Romagnoli nel tratto compreso tra l’intersezione con via Filzi e l’intersezione con C. Battisti, viale delle Rose;

divieto di transito dalle ore 14 alle ore 24 in piazza Garibaldi nel tratto compreso tra il numero civico 20 e via Corsea, ad eccezione degli esercenti ambulanti autorizzati alla vendita dal Servizio Attività Produttive;
divieto di transito dalle ore 14 alle ore 23 in via sotto la Torre, via degli Abruzzi, via Bocache, larghetto del Mastrogiurato, via Gorizia, via Dalmazia nel tratto compreso tra via Filzi e viale delle Rimembranze, via Vittorio Veneto, via Piave nel tratto compreso tra viale delle Rimembranze e via Veneto, via Isonzo nel tratto compreso tra viale delle Rimembranze e via Veneto, via Monte Grappa nel tratto compreso tra piazza Unità d’Italia e via Veneto, via Zara nel tratto compreso tra piazza Unità d’Italia e via Veneto, via Renzetti nel tratto compreso tra viale delle Rimembranze e via Bocache, via Luigi de Crecchio nel tratto compreso tra viale delle Rimembranze e corso Trento e Trieste, piazza Dellarciprete, via C. Battisti, via dei Frentani nel tratto compreso tra largo Tappia e piazza Plebiscito, via Romagnoli nel tratto compreso tra l’intersezione con via Filzi e l’intersezione con C. Battisti, viale delle Rose.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1168, con una diminuzione di 11 unità rispetto a ieri.

I militari del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Pescara, a seguito di missioni di volo e mirata attività di polizia giudiziaria per la tutela del patrimonio ambientale e controllo del territorio, hanno eseguito un intervento nel Comune di Crecchio (CH), individuando un’area con numerosi autoveicoli fuori uso e abbandonati sul terreno vegetale.

In Abruzzo, dall'inizio dell'emergenza, sono stati registrati 3220 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall'Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall'Università di Chieti e dal laboratorio dell'ospedale dell'Aquila.

I servizi di controllo delle forze dell'ordine sono volti a verificare il rispetto delle prescrizioni vigenti in materia di contenimento e contrasto del Covid-19