Sabato 04 Aprile 2020

Cronaca

La PolFer di Pescara arresta un 35enne di nazionalità albanese nella stazione ferroviaria

28/01/2020 - Redazione AbruzzoinVideo

La PolFer di Pescara ha tratto in arresto un 35enne di nazionalità albanese che ha violato il divieto di reingresso sul territorio Italiano emesso dal Tribunale di Ancona, in sostituzione ad una condanna ad un anno e sei mesi di reclusione. Dopo la convalida dell’arresto l’uomo è stato condotto in carcere per scontare la condanna.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara Polizia di Stato

Potrebbero interessarti

I primi risultati del sequenziamento del genoma indicano che il virus è stabile, probabilmente collegato ai focolai del Nord Italia e ai focolai del Nord Europa

L'attività del Nas si inserisce nella verifica della violazione delle norme relative al decreto del Governo per l'emergenza Covid -19

TUA monitora costantemente i flussi di traffico in questa fase particolarmente critica e aggiorna i servizi in base alle rilevazioni che quotidianamente riceve e analizza.

lo annuncia con una lettera aperta ai cittadini il priore della Confraternita Morte ed Orazione San Filippo Neri