Domenica 14 Aprile 2024

Cronaca

Intensificati i controlli pasquali dei Carabinieri di Pescara, denunce per possesso di arma e guida sotto l'Influenza di stupefacenti

02/04/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Intensificati i controlli pasquali dei Carabinieri di Pescara, denunce per possesso di arma e guida sotto l'Influenza di stupefacenti

Numerosi posti di controllo lungo le principali arterie di collegamento e nei luoghi di aggregazione.

I Carabinieri della Compagnia di Pescara hanno intensificato i controlli straordinari del territorio durante le festività pasquali, con l'obiettivo di prevenire e contrastare i reati predatori e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Questa operazione è stata coordinata dal Comando Provinciale Carabinieri di Pescara e ha visto l'impiego di diverse pattuglie delle Stazioni e del Nucleo Operativo e Radiomobile.

Durante i servizi, sono stati effettuati numerosi posti di controllo lungo le principali arterie di collegamento e nei luoghi di aggregazione. Complessivamente, sono state identificate 596 persone e controllati 407 veicoli per quanto riguarda la circolazione stradale. Durante tali controlli, sono state rilevate numerose violazioni al codice della strada, che hanno portato al sequestro di almeno un veicolo.

In una delle operazioni condotte a Pescara, il personale del Nucleo Operativo e Radiomobile ha denunciato alla magistratura un cittadino italiano di 30 anni, trovato in possesso di un coltello a serramanico.

In un'altra circostanza, a Cepagatti, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato alla magistratura un italiano di 34 anni, poiché è stato sorpreso alla guida in uno stato di alterazione psico-fisica dovuto all'uso di sostanze stupefacenti. Durante un successivo controllo domiciliare, è stata rinvenuta della sostanza stupefacente, pertanto l'individuo è stato anche segnalato alla Prefettura di Pescara come assuntore.

Queste azioni mirate dei Carabinieri dimostrano il loro impegno costante nel garantire la sicurezza e contrastare il crimine nella provincia di Pescara, specialmente durante periodi di festività.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Pescara Francesco Marino, che ha anche stabilito il divieto assoluto di contatti di qualsiasi genere della docente con la ragazza.

Questa mattina, alle 5:00 circa, una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando Pescara è intervenuta per un incendio di un'auto in Via Caravaggio, numero 299, nel comune di Montesilvano

L'auto sulla quale viaggiavano le vittime ha prima tamponato un veicolo e poi è andata a schiantarsi contro uno spigolo della galleria.

Le autorità dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Giulianova hanno deferito alla Procura della Repubblica di Teramo il proprietario di un terreno situato a Roseto degli Abruzzi, per presunta gestione illecita di rifiuti, realizzazione di una discarica non autorizzata e deposito incontrollato di rifiuti.