Mercoledì 27 Maggio 2020

Cronaca

Coronavirus, attivata nell'Ospedale di Chieti la terza terapia intensiva

29/03/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus, attivata nell'Ospedale di Chieti la terza terapia intensiva

Si tratta di un primo step nella riorganizzazione aziendale, che vede come prioritario l'ampliamento della Terapia intensiva con possibilità di attivare ulteriori postazioni man mano che si riuscirà a reperire le attrezzature necessarie.

In 24 ore è stata aperta la terza Terapia intensiva nell’Ospedale di Chieti per la gestione dei pazienti più gravi con Covid-19. Al momento sono stati attivati i primi tre posti, anche utilizzando i due letti con ventilatori trasferiti temporaneamente dall’Ospedale di #Lanciano. Da 16 si è così passati a 19 posti, già tutti occupati dai pazienti. Si tratta di un primo step nella riorganizzazione aziendale, che vede come prioritario l'ampliamento della Terapia intensiva con possibilità di attivare ulteriori postazioni man mano che si riuscirà a reperire le attrezzature necessarie. Oltre ai 19 posti di rianimazione, in area Covid-19 a Chieti sono ricoverati oggi altri 13 pazienti a Malattie infettive, 14 nella Pneumologia subintensiva e 100 a Medicina, per un totale di 146. Nell’unità operativa di Malattie infettive di #Vasto sono ricoverate 10 persone.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Coronavirus Abruzzo

Potrebbero interessarti

L'importante indagine avviata nel 2019 dai carabinieri della Compagnia di Giulianova e coordinata dalla Procura di Teramo ha permesso di sgominare una banda dedita al traffico di droga

Una mandria di bovini ha sconfinato, senza alcuna autorizzazione e soprattutto senza controllo, in un’area del Parco con circa un mese di anticipo rispetto a quanto previsto dalla normativa vigente. L’episodio è accaduto nei giorni scorsi in località Templo, nel Comune del Gioia dei Marsi, dove i bovini si sono recati perché incustoditi nell’area di svernamento, ubicata più a valle.

Guarite 45 persone in più rispetto a ieri, mentre tocca quota 400 il numero dei decessi dall'inizio dell'emergenza, più 2 rispetto a ieri

Ennesimo Incidente stradale a Lanciano in via De Crecchio all'incrocio con via Veneto