Lunedì 15 Luglio 2024

Notizie di cronaca Abruzzo

Tutte le notizie di cronaca in Abruzzo in tempo reale 24 ore su 24

Cronaca

Mattarella: Solidarietà condivisione e unità del popolo italiano,un patrimonio prezioso per portare a termine la ricostruzione

L'uomo stava rientrando a casa a Ripa Teatina quando è stato fermato dai militari dell'Arma ma non si è fermato all'Alt delle forze dell'ordine

Il Commissario straordinario del Governo per la ricostruzione post sisma sottolinea il suo impegno incessante

In una Piazza Duomo deserta per l’osservanza delle disposizioni governative in materia di contrasto del contagio da coronavirus, si è svolta nella nottata di ieri la Commemorazione delle vittime del terremoto del 6 aprile 2009.

Per l'uomo anche una multa di 400 euro per violazione delle prescrizioni del Decreto Covid-19

Fossacesia e L’Aquila pur distanti si sono ritrovate stasera strette in un unico pensiero: ricordare le vittime del sisma del 6 aprile 2009.

L'hashtag lanciato dal sindaco Pierluigi Biondi per invitare cittadini e sindaci ad illuminare balconi e finestre di comuni ed abitazioni per ricordare la tragedia del sisma 2009

"Spero dopo la settimana di Pasqua - spiega Giustino Parruti - di poter iniziare a trattare i pazienti in rianimazione con gli anticorpi neutralizzanti contenuti nel plasma dei donatori guariti. Si tratta di una scelta di spessore eccezionale, sulla quale sono molto ottimista".

La scorsa notte equipaggi della Squadra Volante hanno individuato, in via Tiburtina a Pescara, due uomini T.A. italiano e M.L.G. romeno, mentre trasportavano, in sella a 2 biciclette, una grande quantità di prodotti igienizzanti per superfici ed ambiente.

Si registrano 71 pazienti in terapia intensiva e 119 persone guarite dall'inizio dell'emergenza. 153 le persone positive al Covid-19 che hanno perso la vita, 7 da ieri

L’associazione Chieti L’Aquila lancia appello ai parlamentari. E ai cittadini dice: “Consumate locale”

Toccante gesto di solidarietà da parte dell'associazione nata per sostenere le cure di Iaia, una dolcissima bimba che purtroppo non c'è più, ma che continua a fare del bene grazie all'impegno dei suoi genitori