Marted 21 Maggio 2024

Attualità

Ucraina e solidarietà: mattinata di minivolley con Avis Montesilvano

24/04/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Ucraina e solidarietà: mattinata di minivolley con Avis Montesilvano

Nella palestra dell’ITC “E. Alessandrini” a Montesilvano, l’Associazione Sportiva Pallavolo Montesilvano 3, insieme ad Avis Montesilvano e Associazione Nazionale Carabinieri, hanno dato vita ad una mattinata all’insegna della solidarietà, dello sport e dell’inclusione.

Bambini ucraini e italiani hanno giocato insieme a minivolley, ricevuto magliette e pantaloncini donati dall’Avis Montesilvano trascorrendo ore di svago e socializzazione con le allenatrici Azzurra Chiavaroli e Valeria Cianciotta.

Il Presidente Avis Montesilvano Roberto Chiavaroli ha così commentato: “Siamo lieti di contribuire a questa manifestazione. Siamo molto legati all’Ucraina, abbiamo comprato medicinali, raccolto beni e soldi anche per altri gruppi di rifugiati. Grazie alla generosità dei nostri donatori ci stiamo dando da fare”. “La libertà è una conquista mai definitiva e anche la pace - sottolinea Chiavaroli - ma non ci può essere pace senza libertà, perchè la pace senza libertà significa sottomissione. Quindi tutta la nostra solidarietà per chi sta combattendo in Ucraina per la libertà di tutti”.

L’evento segue la scia dell’iniziativa dell’associazione sportiva Montesilvano 3 relativa ai corsi gratuiti di minivolley che proseguono con un folto numero di partecipanti ed è stato organizzato nell’ambito dell’avviata raccolta di crowdfunding “Volley e sorrisi per i bimbi ucraini” che continua sulla piattaforma gofundme.com allo scopo di acquistare attrezzature e fornire servizi utili ai bimbi rifugiati. Link:

https://gofund.me/385379a1

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Montesilvano Solidarietà

Potrebbero interessarti

Lo comunica l'Unione Sindacale di Base Federazione Abruzzo e Molise

Un’occasione importante per sensibilizzare gli studenti sul fondamentale ruolo delle forze dell’ordine e delle associazioni di soccorso e volontariato che si occupano di garantire la sicurezza dei cittadini e che operano con grande spirito di solidarietà rappresentando un esempio virtuoso anche per loro.

“In un anno la Regione Abruzzo ha potenziato le proprie infrastrutture per difendere l’Ente dagli attacchi informatici."

Nel corso dell'Assemblea della storica azienda di trasporto frentana, Tua ha anche approvato il bilancio di esercizio di Sangritana spa chiuso in utile.