Marted 18 Gennaio 2022

Politica

Tribunali minori Abruzzo, Lega: ultima occasione utile per tutelarli è rappresentata dalla discussione del "Decreto Milleproroghe"alla Camera

13/01/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Tribunali minori Abruzzo, Lega: ultima occasione utile per tutelarli è rappresentata dalla discussione del "Decreto Milleproroghe"alla Camera

Parlamentari della Lega Abruzzo presenteranno, ancora una volta, emendamenti per tutelare i presidi di giustizia impedendo la chiusura. Con la previsione di appositi stanziamenti che garantiscano la vitalità almeno per il prossimo biennio.

I tribunali presidio di Giustizia abruzzesi vanno salvati, così Lega Abruzzo in una nota in cui si sottolinea che l'ultima occasione utile per tutelare i Tribunali di Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto è rappresentata dalla discussione, nelle apposite Commissioni alla Camera dei Deputati, del "Decreto Milleproroghe".

"Anche in questa circostanza i Parlamentari della Lega Abruzzo presenteranno, ancora una volta, emendamenti per tutelare i presidi di giustizia impedendo la chiusura. Con la previsione di appositi stanziamenti che garantiscano la vitalità almeno per il prossimo biennio. - continua la nota del partito di Salvini - "Questa proposta era stata accolta favorevolmente dal Senato poi declinata dal Governo per “estraneità di materia”."

"I tribunali non solo rappresentano i luoghi dove viene tutelata la sicurezza pubblica, indagando sui comuni reati, ma è presente anche un aspetto economico in considerazione dell’alto impatto industriale e commerciale abruzzese ed inoltre contribuiscono ad alzare il PIL locale. Su nostra iniziativa, infatti, in Consiglio Regionale è stata approvata una legge ad hoc per dare risposte all'Abruzzo in termini di legalità e sicurezza. Lavoriamo affinché possa esserci una sintesi nei due rami del Parlamento per portare a buon fine queste istanze, in quest'ultima occasione".

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Sarà Emanuela De Nicolis la candidata sindaco del centrodestra per le prossime amministrative a San Salvo.

Il segretario regionale Udc, sindaco di Fossacesia e e Vicperesidente del Consiglio nazionale Anci segnala questa emergenza soprattutto nei piccoli e medi comuni della Regione Abruzzo. " Senza segretari e con pochissimi dipendenti, si rischia di veder sfumare la possibilità di accedere ai finanziamenti del PNNR e di altri bandi.

L'ex assessore e vice sindaco di Vasto Giuseppe Forte: torno a sollecitare una precisa presa di posizione dell’esecutivo comunale e dell’intero Consiglio per ribadire la contrarietà a qualsiasi ipotesi progettuale che vada ad interessate il versante orientale della Città.

Il deputato della Lega Antonio Zennaro annuncia che il partito sta lavorando da tempo ad una soluzione