Marted 02 Marzo 2021

Politica

Piano asfalti 2020 a Lanciano, previsti interventi per 500mila euro

27/11/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Piano asfalti 2020 a Lanciano, previsti interventi per 500mila euro

Il piano asfalti è stato finanziato nel bilancio 2019 con fondi comunali, reperiti attraverso la contrazione di un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti.

Via libera dal Comune di Lanciano a 500.000 euro di lavori di manutenzione straordinaria delle strade della città. Gli interventi riguarderanno la riasfaltatura di via Masciangelo nel tratto di strada compreso tra la filiale BPER e la pizzeria Il Triangolo, via per Orsogna, via Sargiacomo (ingresso e uscita Terminal Bus “Memmo”), via del Mare nel tratto compreso tra la variante Frentana e la rotonda di Santa Giusta, strada comunale S. Grifonio in località Follani, strada comunale Fontanelle-Rizzacorno, via per Fossacesia, via Milano, via del Mancino e il tratto di strada della ex provinciale Lanciano-Atessa nei pressi di contrada Villa Andreoli tra la parte finale della bretella di collegamento della variante Frentana SS80 fino alla scuola dell'infanzia Gianni Rodari, zona Tre Croci. I lavori saranno avviati entro la primavera/estate 2020, dopo l'espletamento delle procedure di gara da parte della Centrale Unica di Committenza. Il piano asfalti che verrà realizzato nel 2020 è stato finanziato nel bilancio 2019 con fondi comunali, reperiti attraverso la contrazione di un mutuo da 500.000 euro con la Cassa Depositi e Prestiti. “Con questi in programma per il 2020 supereremo i 100 interventi di manutenzione straordinaria delle strade delle Amministrazioni Pupillo - dice l'assessore Giacinto Verna - una mole di interventi unica, mai effettuata prima, frutto di un impegno preso con la cittadinanza che ha portato ad investire soprattutto nelle contrade oltre che nel centro urbano oltre 3,5 milioni di euro in 7 anni".

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

"Si coprirebbe quasi un terzo della popolazione scolastica delle scuole medie superiori con notevoli benefici circa la prevenzione di focolai".

Il presidente della Regione: Il Partito Democratico si astenga dalle strumentalizzazioni e dal dare lezioni che non si può permettere di impartire.

in una nota il capogruppo di FdI, Guerino Testa e il segretario regionale del partito, Etelwardo Sigismondi sottolineano: Oltre a quello sanitario occorre un vero e proprio vaccino economico, una iniezione poderosa per garantire protezione a imprese e lavoratori

L'ex parlamentare, Deputato Dc per tre legislature, dal 1976 al 1987, è scomparso ieri, aveva 84 anni.