Mercoledì 06 Luglio 2022

Miscellanea

Campo di Giove ospita il Polo Formativo Nazionale Unità Cinofile del Soccorso Alpino

20/07/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Campo di Giove ospita il Polo Formativo Nazionale Unità Cinofile del  Soccorso Alpino

Per tre giorni le Unità giunte da diverse regioni hanno d'Italia sono state seguite e preparate dagli istruttori delle unità cinofile nazionali che si è svolto sia in ambiente montano che in contesti urbani.

Campo di Giove, nel cuore del Parco Nazionale della Majella, ha ospitato da sabato fino ad oggi un importante polo formativo nazionale per i cani molecolari del Soccorso Alpino e Speleologico.

 

Arrivate a Campo di Giove e accolte dalla delegazione abruzzese, le unità cinofile del Soccorso Alpino e Speleologico di Lombardia, Piemonte, Lazio, Marche, Molise e Calabria. Il polo formativo della durata di tre giorni è stato condotto dagli istruttori delle unità cinofile nazionali e si è svolto sia in ambiente montano, simulando zone impervie, che in contesti urbani. Alla tre giorni hanno partecipato sia i cani molecolari delle unità cinofile del Soccorso Alpino e Speleologico già operativi, che i cani in formazione, al fine di essere sempre addestrati e di ausilio ai soccorritori nelle attività di ricerca.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Si conferma anche quest’anno il successo della Befana del Vigile, iniziativa di solidarietà organizzata dal Comando di Polizia Municipale, guidato da Nicolino Casale.

Sull’intero complesso dello stadio di proprietà del Comune insistono vincoli che ne affermano la valenza storico-architettonica.

I caschetti sono ispirati al copricapo che i pompieri indossano in servizio e sono stati realizzati da due volontari Vigili del Fuoco del distaccamento di Montesilvano

È stato previsto di istituire una tariffa unica regionale da porre a carico dei professionisti che presentano l’Attestato di Prestazione Energetica