Marted 29 Novembre 2022

Eventi

Progress, la Fiera del Lavoro del Sociale e della Formazione, Cinzia Amoroso: "Pronti a due giornate di ascolto e confronto nello stand dell'Assessorato"

05/10/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Progress, la Fiera del Lavoro del Sociale e della Formazione, Cinzia Amoroso: "Pronti a due giornate di ascolto e confronto nello stand dell'Assessorato"

L'assessore alla Politiche Sociali e Giovanili del Comune di Lanciano ha colto al balzo le opportunità offerte da questa nuova rassegna tematica per poter rispondere alle esigenze dei cittadini ed offrire il giusto supporto.

“L’Assessorato alle Politiche Sociali e Giovanili del Comune di Lanciano sarà presente alla prima edizione di Progress, la Fiera del lavoro, del Sociale e della Formazione che si terrà nei padiglioni dell' Ente Fiera venerdì 7 e sabato 8 ottobre prossimi. Una rassegna che rappresenterà un importante momento per i tanti giovani che sono in cerca di lavoro, ma non solo per loro, chiunque potrà presentare curricula e fare colloqui con le diverse realtà imprenditoriali che saranno presenti in Fiera.”

Lo annuncia l’Assessore Cinzia Amoroso. “Il nostro spazio espositivo sarà rivolto a chiunque necessiti di un supporto. Ritengo che questa rassegna possa essere un'importante opportunità per le tante persone, di ogni età. in cerca di un impiego, in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo. - spiega l'assessore Amoroso - Prima l'emergenza Covid e la crisi economica da essa derivata, poi i rincari delle bollette energetiche, che saranno una spada di Damocle per le aziende che rischiano la chiusura lasciando sul lastrico intere famiglie. Ritengo sia necessario fare qualcosa di costruttivo per il territorio, poiché esistono anche numerose aziende virtuose che stanno cercando figure professionali. Inoltre ci sono alcune leggi che prevedono diverse opportunità lavorative che sono riservate alle persone diversamente abili.”

"A Progress ci saranno, il Centro per l'Impiego di Lanciano, con il quale abbiamo creato da alcuni mesi una importante collaborazione che ci sta consentendo di offrire opportunità lavorative alle tante persone che stanno vivendo un disagio sociale o legato alle proprie fragilità e ai propri handicap fisici e psichici. Ci saranno le agenzie per il lavoro, gli enti di formazione, le aziende e le associazioni di categoria." Continua Cinzia Amoroso.

"L'Assessorato alle Politiche Sociali e Giovanili è ogni giorno a contatto con il mondo della povertà, del disagio sociale, con le persone diversamente abili, sappiamo dunque quanto sia importante e necessario consentire ai cittadini che vivono queste drammatiche difficoltà, di lavorare per poter vivere dignitosamente, perché il lavoro rappresenta un'ancora di salvezza. È per questo che abbiamo creato una rete con il Centro per l'impiego e con le altre realtà che si occupano di lavoro interinale." "Anche per trovare un'occupazione a chi riceve il Reddito di Cittadinanza ci siamo attivati in base alle richieste del mercato del lavoro per predisporre corsi di formazione, per preparare a determinate mansioni coloro che ricevono la misura della Stato consentendogli di continuare a percepire quel sussidio senza il timore di perderlo. Il Centro per l'impiego, l'Anpal e la Cpi rappresentano un anello di congiunzione con la cittadinanza in difficoltà alla quale, grazie alla collaborazione con il nostro assessorato, si riescono ad aprire le porte del mondo del lavoro. Mi sento di ringraziare pertanto il direttore del Centro per l'impiego Orlando Pierantoni, Lorenzo Petraccia di Anpal Servizi e Francesco D'Amico di Cpi Lanciano".

"Nello stand allestito alla Fiera Progress presenteremo la nostra Carta dei Servizi che contiene tutte le proposte e le opportunità offerte nell'ambito del sociale e della disabilità per il mondo del lavoro, un vademecum nel quale sono inseriti i contributi e le borse lavoro previste per chi ad esempio ha problemi di salute mentale. Importante sarà in Fiera la presenza di Confindustria”. "In queste ore le assistenti sociali sono impegnate sia ad allestire lo stand che a preparare questa due giorni affinché rappresenti davvero un importante momento anche risolutivo per la vita di tanti cittadini lancianesi, o comunque uno spiraglio di luce. Obiettivo è sempre quello di tendere loro una mano, far sentire la presenza delle istituzioni che non devono sempre essere chiuse nei palazzi ma aprirsi al territorio. Lo ripeto da sempre e lo ribadisco con fermezza." "Questa è la prima Fiera in Abruzzo con queste tematiche e di questo spessore, nel nord Italia ne esistono da tempo diverse, per questo il mio plauso va al presidente uscente dell'Ente Fiera Franco Ferrante per aver ideato e voluto creare, a conclusione del suo mandato, questa rassegna così importante e calzante per il periodo storico che stiamo vivendo". Conclude l'assessore Cinzia Amoroso.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano Cinzia Amoroso

Potrebbero interessarti

Molte le iniziative previste nei prossimi giorni a Lanciano in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Al via domani il ciclo di eventi pubblici promossi dal Comune di San Salvo, in collaborazione con le associazioni cittadine, in vista del 25 novembre

Per il sacrificio è stata concessa dal ministero della Difesa la Croce d'Onore alla memoria.

Il borgo affrescato di Treglio (Ch) ha accolto i numerosi visitatori con un evento pieno di gusto e divertimento.