Marted 05 Luglio 2022

Economia

Superbonus, Torto (M5S): in Abruzzo oltre 350 milioni di interventi, al lavoro per estenderlo alle unifamiliari

04/11/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Superbonus, Torto (M5S): in Abruzzo oltre 350 milioni di interventi, al lavoro per estenderlo alle unifamiliari

"Necessario che il Governo faccia un ulteriore sforzo e trovi le risorse per estendere la proroga anche alle unifamiliari, senza la soglia di reddito Isee a 25mila euro e senza la retroattività delle autorizzazioni.

“Il Superbonus 110% ha dimostrato di essere il vero volano della ripresa del Paese. I numeri, ancora una volta, non mentono: I dati di ottobre diffusi da Enea parlano di 57.664 cantieri aperti e 10,7 miliardi di detrazioni previste a fine lavori. Solo nella mia regione, in Abruzzo, ci sono oltre 1600 cantieri aperti per oltre 350 milioni di investimenti ammessi a detrazione. Significa una spinta importante per l’economia dei nostri territori." Così in una nota la deputata abruzzese del Movimento 5 Stelle, Daniela Torto.

Solo negli ultimi due anni, quindi in piena pandemia, sono nate 30mila nuove imprese nel settore delle costruzioni, con 132mila nuovi posti di lavoro creati da Nord a Sud del Paese. Ma il Superbonus porta notevoli vantaggi anche per le tasche dei cittadini, per le imprese e per l’ambiente. Basti pensare che, in termini di riduzione degli impatti ambientali dell’edilizia residenziale, l’Ance conferma che il Superbonus ha consentito di tagliare il 28% di emissioni di gas serra tagliate in più rispetto agli altri bonus edilizi”. Continua la deputata abruzzese pentastellata.

“Il Movimento 5 Stelle ha voluto fortemente questa misura, perché eravamo convinti della sua efficacia. I numeri ci hanno dato ragione. Anche quando qualcuno metteva in dubbio la bontà di questo strumento, lo abbiamo difeso strenuamente e abbiamo lottato per la sua proroga. Ce l’abbiamo fatta, ma adesso è necessario che il Governo faccia un ulteriore sforzo e trovi le risorse per estendere la proroga anche alle unifamiliari, senza la soglia di reddito Isee a 25mila euro e senza la retroattività delle autorizzazioni. Tali vincoli rischiano di mettere un freno a una misura che ha dimostrato di portare enormi benefici alla nostra economia, all’ambiente e ai cittadini. Non possiamo permetterlo”, conclude Torto.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Nel corso dell’incontro verranno illustrate le linee di indirizzo programmatiche della Giunta Regionale che sostengono la Priorità V “Riequilibrare l’Abruzzo per un benessere diffuso” del Programma regionale FESR 2021-2027.

Davide Caporale: sarà applicato un canone unico e saranno definite determinate distanze da rispettare per la collocazione di attrezzature e manufatti, removibili, che potranno essere ubicati ad almeno due metri dal ciglio della pista ciclopedonale

L'azienda sta attraversando un momento di calo imprevisto, riconducibile alla mancanza di materiali, non alla richiesta che continua ad essere molto importante.