Sabato 22 Giugno 2024

Cultura

Pescara, primo appuntamento con la rassegna Concerti nei Cimiteri ‘Ancora Insieme nella Musica’

05/11/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Pescara, primo appuntamento con la rassegna Concerti nei Cimiteri ‘Ancora Insieme nella Musica’

L'assessore Carota: La musica ci aiuta a far emergere il momento del ricordo e della memoria

“Un pubblico silenzioso, commosso e composto ha assistito al cimitero di Colle Madonna al primo dei quattro appuntamenti con la rassegna concertistica ‘Ancora Insieme nella Musica’, promosso con l’Associazione ‘La Favola Bella’ di Rossella Micolitti e il maestro Gianluigi Fiordaliso, un evento musicale con cui abbiamo voluto accompagnare le celebrazioni dei defunti per tutto il mese di novembre, ma che soprattutto rappresenta l’omaggio a quanti sono venuti a mancare nel periodo tremendo dell’emergenza Covid senza neanche un funerale. Il prossimo evento è previsto per sabato prossimo, 11 novembre, al cimitero di San Silvestro”. Lo ha detto l’assessore alla Cultura e ai cimiteri Maria Rita Carota in riferimento alla rassegna dei Concerti nei Cimiteri.

“Abbiamo portato la musica dolce e adeguata nei due cimiteri di Pescara, per accompagnare la visita di quanti sino a fine novembre andranno a portare un fiore e una preghiera sulla tomba dei propri congiunti – ha sottolineato l’assessore Carota -. La musica ci aiuta a far emergere il momento del ricordo e della memoria e soprattutto l’evento vuole essere un tributo per quanti sono scomparsi durante il terribile periodo della pandemia da Covid senza neanche poter ricevere un funerale, con sepolture necessariamente frettolose, scarne, senza quel cerimoniale sostanziale che fa parte della nostra cultura cristiano-cattolica e che serve ad alleviare la mestizia e la drammaticità del distacco, specie per chi resta."

"I concerti segnano un momento di riavvicinamento spirituale, un momento che sentiremo di poter condividere con chi abita quei luoghi, i nostri cimiteri. In ogni camposanto gli eventi principali si svolgono negli spazi più ampi, dove abbiamo previsto anche dei posti a sedere, e poi abbiamo individuato anche altre due postazioni minori come ampiezza per microeventi musicali, quindi nel cimitero di Colle Madonna parliamo dell’area centrale più ampia vicino all’ossario comune e poi i tre ingressi, uno da Salita Tiberi e due da via Colle di Mezzo; nel cimitero di San Silvestro i concerti si svolgeranno nell’area ad anfiteatro del cimitero nuovo, su Fosso Vallelunga, e poi vicino all’ingresso del cimitero vecchio e nel viale che collega la parte vecchia con quella nuova. Ringrazio Pescara Multiservice che dal primo luglio gestisce i cimiteri cittadini e che ci sta supportando nell’organizzazione dell’evento che nella nostra regione è un progetto pilota, mentre è già tradizione in molte città del nord, come nel cimitero monumentale di Torino dove si svolge una rassegna di arte e letteratura nei cimiteri, Milano, o anche Roma, o le capitali europee come Parigi dove si svolge una settimana di eventi dedicati a musica e arte nei cimiteri”.

Il primo appuntamento ha visto protagonisti il gruppo de I Violoncellieri del maestro Gianluigi Fiordaliso sul palco accanto all’Ossario comune, una performance del Duo d’archi, Violoni Adriana Violeta Stancu e Viola D’Ambrosio, l’Arpa solista di Silvia De Luca e il Violino solo di Daniela Stancu. “Per noi musicisti è una grande responsabilità entrare in punta di piedi con la nostra arte in un momento che genera tristezza, il nostro compito sarà quello di rompere il silenzio che tradizionalmente dimora nei cimiteri in maniera delicata – ha detto il Maestro Fiordaliso -. Il progetto, superato il primo impatto, è assolutamente valido e tutti i colleghi coinvolti hanno condiviso l’idea”. Gli altri appuntamenti sono previsti sabato 11 novembre alle 15 al Cimitero di Sam Silvestro con l’Ensemble di Fiati diretti dal Maestro Giovanni Pantalone; sabato 18 novembre di nuovo al Cimitero di Colle Madonna con il Quartetto d’Archi Davì; infine sabato 25 novembre sempre a San Silvestro con il Coro dell’Accademia di Pescara, lo Skylines Brass Ensemble, al pianoforte Stefano D’Onofrio, Direttore il maestro Pasquale Veleno.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara

Potrebbero interessarti

Domani, Venerdì 14 giugno sul palco del teatro “F. Fenaroli” di Lanciano.

È Giovanni Tocco del Liceo Scientifico Masci di Chieti il vincitore del premio. Alice De Marcellis, del Liceo scientifico Einstein di Teramo e Cecilia Di Nisio del Liceo Scientifico Masci di Chieti premiate come migliori studentesse

Si conclude un anno scolastico 2023 2024 di grandi soddisfazioni e novità per l'Istituzione civica guidata dal presidente Roberto De Grandis, Un percorso virtuoso che vede crescere questa realtà che permette agli allievi di superare i confini locali e regionali e di aprirsi al mondo.

Una necropoli dell'età del Ferro scoperta a Teramo Individuata nel cantiere di Veterinaria dell'ateneo